Barra delle Notizie

Alex e Azzurra protagonisti di “Dottori in corsia”

Con la partecipazione straordinaria di Federica Sciarelli

Sesta puntata, lunedì 10 ottobre alle 23.15 su Rai 3, della nuova stagione di “Dottori in corsia – Ospedale Pediatrico Bambino Gesù”, docuserie di Simona Ercolani e Coralla Ciccolini, prodotta da Stand by me in collaborazione con Rai Fiction. Federica Sciarelli, attraverso incontri e interviste ai giovani pazienti, famigliari e medici, ripercorre il viaggio verso la guarigione per documentare il miracolo quotidiano della medicina all’interno dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, struttura d’eccellenza a livello europeo. Alex ha dieci anni e viene dall’Ucraina. Subito dopo la nascita ha avuto un ictus cerebrale che ha prodotto grossi danni al cervello, lasciandolo con gravi problemi motori e con deficit cognitivi. A rendergli ancora più difficile la vita sono soprattutto le crisi epilettiche che lo colpiscono varie volte al giorno. La mamma, Albina, che nel frattempo si è trasferita in Italia, si rivolge al Bambino Gesù dove il piccolo viene sottoposto ad una complicatissima operazione al cervello con la speranza che gli spasmi scompaiano per sempre.
Azzurra arriva per la prima volta all’Ospedale Bambino Gesù quando a tre anni e mezzo per una sospetta gastroenterite. Le sue condizioni però peggiorano rapidamente e, nel reparto di reumatologia, le viene diagnosticata la HLH. La malattia viene trattata con forti dosi di cortisone e un farmaco sperimentale usato in oncoematologia ed Azzurra migliora, tanto da essere dimessa. All’età di sette anni però, mentre l’Italia è in lockdown, la malattia si ripresenta ed Azzurra viene ricoverata ancora una volta al Bambino Gesù, dove resta per quattro lunghi mesi.

Tag: , , , ,

Exit mobile version