Ariana Grande canta una canzone per l’ex fidanzato e scoppia a piangere

Nel mezzo del suo Sweetener World Tour, Ariana Grande è scoppiata in lacrime. Stava cantando R.E.M., una traccia dedicata all’ex fidanzato Pete Davidson che avrebbe dovuto sposare quest’anno e che invece a sorpesa ha lasciato lo scorso ottobre, dopo sei mesi di storia. Il momento di commozione è arrivato durante il suo recente concerto a St. Louis, nel Missouri, ed è stato ripreso da molti presenti in video che hanno fatto rapidamente il giro dei social.

Non è la prima volta che Ariana Grande non trattiene le lacrime sul palco. Era già accaduto durante un suo concerto a Pittsburgh quando aveva citato l’ex Mac Miller, morto nel settembre 2018 per overdose di farmaci.

La cantante ha deciso di aprirsi con in suoi fan e spiegare il momento difficile che sta vivendo: «Sono grata per il mare di amore che ho intorno a me ogni giorno e per le persone che vengono ai miei show e ci danno ogni grammo di energia che hanno», ha scritto su Twitter. «Sono motivata dalla gratitudine e prometto di non rinunciare a ciò che ho iniziato. Vivo tutto molto intensamente e mi sono impegnata a fare questo tour durante un periodo della mia vita in cui sto ancora elaborando… quindi a volte piango molto! Non sono sicura di quello che ho fatto per meritare di incontrare così tante anime amorevoli ogni sera, ma voglio che sappiate che mi aiuta ad andare avanti».

Ilmattino.it

Tag:, , , ,