Curon, esce su Netflix la serie TV italiana

In streaming dal 10 giugno, con protagonisti Valeria Bilello e Luca Lionello: ecco trama, trailer e tutte le informazioni essenziali 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è curon-campanile.jpg

Mercoledì 10 giugno Netflix pubblica in streaming la prima stagione di ‘Curon‘, produzione italiana che adotta i toni dell’horror soprannaturale ed è interpretata da Valeria Bilello (‘Sense8’), Luca Lionello (‘La passione di Cristo’), Margherita Morchio (‘Succede’) e Federico Russo (‘I Cesaroni’).

Le riprese sono state effettuate nel paese di Curon Veonsta, in Trentino-Alto Adige, dove si trova il celebre campanile che emerge dal lago artificiale di Resia e attorno al quale ruotano alcuni misteri raccontati nella serie TV.

La trama parla di una donna di nome Anna, madre di due adolescenti, che torna nel paese natale Curon diciassette anni dopo essersene andata a causa di alcuni eventi tragici. Quando Anna scompare misteriosamente, suo figlio Mauro e sua figlia Daria cercano di capire che fine a fatto e, così facendo, svelano i segreti che si celano dietro l’apparente tranquillità della cittadina e che coinvolgono anche la loro famiglia.

‘Curon’ è stata creata da un quartetto di autori capitanato da Ezio Abbate, autore fra le altre cose di ‘Suburra – La serie’ e ‘Diavoli‘. Gli altri tre nomi sono quelli di Ivano FachinGiovanni Galassi e Tommaso Matano, che insieme hanno scritto il film ‘Liberi di scegliere’. Alla regia si sono alternati Fabio Mollo (‘Il sud è niente’, ‘Il padre d’Italia’) e Lyda Patitucci, al suo esordio dopo essere stata la regista della seconda unità dei film ‘Veloce come il vento’, ‘Smetto quando voglio: masterclass’ e ‘Smetto quando voglio: ad honorem’. Una curiosità legata al campanile sommerso del lago di Resia: una leggenda racconta che in alcune giornate d’inverno si possano sentire le campane che suonano. In realtà furono rimosse nel 1950, prima della formazione del lago.

La prima stagione di ‘Curon’ è composta da sette episodi: Netflix li pubblica tutti insieme il 10 giugno, lasciando ad abbonate e abbonati la facoltà di scegliere come e quando guardarli.

Chi fosse interessato ad altre serie TV italiane, sappia che nel catalogo di Netflix ci sono anche ‘Skam Italia‘, ‘Suburra – La serie‘, ‘Baby‘, ‘Summertime‘ e ‘Luna nera‘.


Quotidiano.net

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,