Rupert Grint, il Ron Weasley di Harry Potter e Georgia Groome sono diventati genitori

Rupert Grint, l’attore che appena sedicenne interpretò Ron Weasley nella nota saga cinematografica di Harry Potter, è diventato padre nella giornata di ieri, 6 maggio 2020. Si tratta del primo figlio per lui e la sua compagna, Georgia Groome, che hanno accolto tra le loro braccia una bella bambina. La notizia è stata diffusa da un portavoce della coppia, come del resto anche quella della gravidanza, dal momento che entrambi non hanno profili social e nei loro nove anni di fidanzamento hanno sempre rifuggito le luci della ribalta.

L’attore 31enne Ruper Grint e la sua compagna, Georgia Groome sono diventati genitori della loro prima figlia. La nascita è avvenuta nella giornata di ieri, giovedì 6 maggio 2020, a Londra. Ad annunciarlo è stato un portavoce della coppia che, tramite una nota, ha diffuso la lieta notizia, dal momento che nessuno dei attori britannici possiede un profilo social, dove poter condividere un momento così emozionante. Nella comunicazione, però, si legge: “Rupert Grint e Georgia Groome sono lieti di confermare la nascita della loro bambina.Vi preghiamo di chiedervi di rispettare la loro privacy in questo momento molto speciale”. 

La notizia è stata riportata su diverse testate estere, come del resto l’annuncio della gravidanza, diffuso in seguito ad alcuni scatti in cui la 28enne girava per le strade londinesi con il pancione in bella mostra, durante il periodo del lockdown e confermato anche in questo caso da una nota divulgata da un portavoce. I due stanno insieme da ben nove anni, infatti si sono fidanzati nel 2011, ma la riservatezza mostrata da entrambi nei confronti della loro vita privata ha permesso di mantenere a lungo lontana dalla luci della ribalta questa relazione. Stando a quanto riportano alcuni tabloid inglesi, infatti, la loro storia d’amore è emersa platealmente solo qualche anno fa.

L’attore, che ha compiuto 30 anni lo scorso anno, è il primo dei protagonisti di Harry Potter a metter su famiglia, nonostante Emma Watson abbia trovato finalmente l’amore. In un’intervista rilasciata al The Guardian ancor prima di arrivare alla cifra tonda, il volto dell’impacciato e sensibile Ron Weasley, dichiarò che uno dei suoi desideri era proprio quello di sistemarsi e avere figli al più presto, pur continuando a seguire la sua carriera nel mondo del cinema, che lo ha portato a distaccarsi dai ruoli interpretati nella sua adolescenza, come per l’appunto quello della saga cinematografica che gli ha dato notorietà.

FanPage

Tag:, , ,

Exit mobile version