“House of Cards” certifica l’inizio del post Spacey

«Abbiamo appena iniziato». Sono le parole di Claire Underwood (Robin Wright) da dietro una scrivania dello Studio Ovale. L’anteprima della sesta e ultima stagione di ‘House of Cards’ ha fatto capolino durante la cerimonia degli Oscar e in un trailer di 45 secondi Claire è il nuovo ‘commander in chief’.

La serie, che andrà in onda il prossimo autunno, è la prima senza Kevin Spacey (Frank Underwood), liquidato dalla produzione dopo essere stato travolto dallo scandalo delle molestie sessuali. Da donna ed in pieno movimento #metoo, Claire si prende la rivincita e si gode il suo ‘Hail To The Chief’ (Salute al capo) alla Casa Bianca. Dopo la dipartita di Spacey, la produzione di House of Cards era ripresa lo scorso gennaio dopo uno stop di tre mesi.

Ilmessaggero.it

Tag:, , , , , , , , ,