Ma quanto ha guadagnato John Travolta per il “ballo del Qua Qua” a Sanremo?

John Travolta avrebbe ricevuto un cachet di circa 200.000 euro per la sua partecipazione alla seconda serata di Sanremo 2024.
Il siparietto con Travolta, che includeva un tutorial dei suoi balli cinematografici iconici per Amadeus, da ‘Saturday Night Fever’ a ‘Grease’ a ‘Pulp Fiction’; e un “Ballo del Qua Qua” fuori dal teatro Ariston con Fiorello, è durato poco più di un quarto d’ora: “Chiederò a John Travolta di fare una cosa che se accetta la sua carriera potrebbe finire in Italia”, aveva annunciato Fiorello.

La cifra del cachet non includeva le spese di trasferta, poiché l’attore ha raggiunto Nizza con il suo aereo privato ed era nella zona per un impegno con uno sponsor. Travolta è stato coinvolto in uno scambio di battute iniziali con Giorgia e ha anche parlato del suo legame con “La Strada” di Fellini. Durante la performance, Fiorello ha scherzato dicendo a Travolta che Amadeus è comunista, suscitando una reazione divertita dall’attore. Fiorello ha poi commentato che aveva previsto che quella sarebbe stata la fine delle loro carriere.

Durante la puntata di “Viva Raidue – Viva Sanremo” dopo la seconda serata del Festival di Sanremo 2024, Amadeus si è seduto all’Aristonello per qualche minuto in compagnia di Fiorello. Durante la conversazione, Fiorello ha menzionato che John Travolta gli ha guardato male durante la performance, riferendosi allo scherzo in cui ha detto all’attore che Amadeus è comunista: “Sai che ti ha guardato così…”, dice Fiorello. E il direttore artistico, tra le risate, conferma: “E’ vero, mi ha guardato male…”. Ma perché Amadeus ha detto sì al ballo del qua qua per John? “Mi sembrava divertente…”.
La dichiarazione è stata probabilmente fatta in tono scherzoso e ironico, riflettendo l’atmosfera leggera e divertente della performance di Travolta durante la serata.

Torna in alto