IL CONTROSANREMO DI RED RONNIE È MEGLIO DI SANREMO

red-ronnie(Tiziano Rapanà) Il controSanremo di Red Ronnie è più interessante del consueto canonico. Questo suo W Sanremo con Red (in onda su Roxy Bar Tv, presente nell’applicazione Flipps, e su alcune emittenti locali) è un grande antifestival sul festival, che scherzosamente definisco una benefica serpe in seno fieramente antitelevisiva e anticompetitiva. Insomma è un vero e proprio programma contrario alla liturgia sanremese che ha avuto l’incipit più sfortunato probabilmente di sempre, poiché per oltre due ore Red Ronnie si è dovuto destreggiare con problemi tecnici di ogni tipo, che hanno di fatto posticipato la messa in onda a dopo le 22. Ma nonostante questo, il complesso è stato più che soddisfacente: se si pensa all’ottima versione acustica di Maracaibo realizzata da una convincente Lu Colombo e al magnifico finale surreale lasciato al grande Sgarbi, che canticchia impunemente Io, tu e le rose. Oltre a questo, il programma di Ronnie si segnala anche per l’ottimo omaggio a Tenco, che a mio avviso è preferibile alla tronfia retorica portata in scena al festival.

P.S. Scrivetemi, qualora lo desideriate, a tizianodecoder2@gmail.com

Tag:, , , , , , , , ,