“Storie della Shoah in Italia. I complici”

Storie di tradimento

Storie della Shoah in Italia. I complici” getta luce sulla pagina oscura della storia italiana durante l’occupazione nazista tra il 1943 e il 1945. In onda giovedì 7 dicembre alle 15 su Rai Storia, il programma esplora le scelte dei collaborazionisti italiani che, mossi dalla loro volontà, si resero complici nella ricerca e nell’arresto dei loro concittadini di religione ebraica.

Le vicende coinvolgono protagonisti, loro malgrado, in quattro diverse città italiane: Roma, Firenze, Milano e Trieste. Attraverso un linguaggio chiaro e l’utilizzo di fonti in gran parte inedite, il programma racconta storie esemplari di “tradimento”, offrendo una visione dettagliata del meccanismo della deportazione e delle motivazioni personali di coloro che ambivano a un’Europa “libera da ebrei“.

“Storie della Shoah in Italia. I complici” offre uno sguardo critico e informativo su un periodo buio della storia italiana, mettendo in evidenza le complesse dinamiche sociali e individuali che hanno portato a scelte così tragiche. Un’opportunità per riflettere sulla responsabilità individuale e collettiva di fronte a episodi dolorosi della storia, nella speranza che la conoscenza e la memoria possano contribuire a prevenire futuri orrori.

Exit mobile version