CHI È ELETTRA LAMBORGHINI, EREDE DEL FAMOSO MARCHIO CHE HA SPOPOLATO A DOMENICA LIVE?

Elettra Miura Lamborghini, l’ereditiera sexy e nostrana, conquista la domenica di Barbara D’Urso.

elettra-lamborghiniElettra Miura Lamborghini: chi è la bellissima e sexy ereditiera che sta facendo parlare tanto di sé? Elettra è l’erede del famoso marchio di auto sportive: giovanissima, classe 1994, lunghi capelli color cioccolato, occhi verde smeraldo, seno esplosivo – più da maggiorata anni ’50 che da starlette dei giorni nostri – si è fatta notare eccome nel salotto di Barbara D’Urso, ovvero in televisione, dove di certo donne belle e appariscenti non mancano.
Sicuramente la bella Elettra ci tiene a non passare inosservata: tacchi altissimi, truccatissima, scollatissima, ha sul corpo piercing con diamanti e tatuaggi non convenzionali, come la natica con macchie di leopardo, da predatrice, come si è definita. Superfluo raccontare delle Lamborghini che guida e di cui ha perso il conto: non conosce il valore sul mercato della Miura – da cui deriva il suo secondo nome – candidamente ha ammesso di non guardare il cartellino del prezzo se fa acquisti, ma non per affettazione, bensì perché il “problema denaro” non è in cima alla lista delle sue priorità.
Cosa fa nella vita?
Ci siamo chiesti tutti: ma nella vita cosa fanno dalla mattina alla sera i figli dei ricchi, quelli veri? Elettra ha molti cani da accudire – o meglio – cani che ama, visto che ad occuparsene ci sono due persone per ognuno. Inoltre adora anche i cavalli, essendo una grande appassionata di equitazione. Poi, ovvio, c’è lo shopping nei negozi esclusivi di Milano e la televisione con lo show “Super Shore” su Mtv. E l’amore? Elettra confessa candidamente che non ha avuto fidanzati o simpatie per ragazzi “poveri“, semplicemente per il fatto che negli ambienti che frequenta fin da bambina non se ne possono trovare.
Per contro, si dice annoiata dagli uomini che sciorinano al primo appuntamento castelli e auto di lusso, argomenti che non attaccano con lei, essendo avvezza dalla nascita alla ricchezza. Forse si potrebbe conquistarla con un mazzo di rose, invece che con i regali costosissimi che riceve. Quando è stata ospite di Piero Chiambretti ha spiazzato tutti, dicendosi interessata al porno, ma ha subito cambiato idea – ammettendo lo scivolone – annunciando allo stesso tempo che presto arriverà un calendario sexy che celebrerà il suo corpo magnifico.
Ricchissima ma genuina
Alla fine la bella Elettra risulta simpatica, e poco importa se Karina Cascella ha fatto notare, nel salotto della D’Urso, che non si capisce nulla di quello che dice, e se forse ha dato di sé l’immagine di ragazza troppo frivola e troppo viziata. La giovane ereditiera sembra una sorta di incrocio tra Paris Hilton e la locandiera “Miranda” del film di Tinto Brass: Hollywood mischiato alla provincia emiliana; caviale e tortellini.
Bisogna riconoscere ad Elettra Lamborghini di essere stata sincera, presentandosi esattamente per quello che è nella vita quotidiana. È giovane, bellissima, ricca e giustamente se la gode. Forse l’esame di coscienza dovremmo farcelo noi: davvero non vorremmo una vita come la sua? Chi è il “cafone”: lei che ostenta o noi che la invidiamo?

Tiziano Bianco

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,