Adele è la fan numero uno delle Spice Girls, lo scatto da bambina con la girl band

La cantante, dopo l’annuncio della reunion delle fantastiche cinque (tranne una, Victoria Beckham) non contiene l’entusiasmo, pubblicando sui suoi canali social la foto che la ritrae, bimba, nella sua cameretta piena di poster del gruppo

Due anni fa aveva lasciato intendere di essere una fan della girl band più famosa al mondo, le Spice Girls, quando, durante uno dei suoi concerti, aveva accennato dal palco Spice Up Your Life. Ora, alla notizia del reunion tour che impegnerà quattro delle cinque “ragazze” (tutte tranne Victoria Beckham) per sei date nel 2019, nel Regno Unito, Adele non contiene l’entusiasmo e pubblica sul suo profilo Instagram una foto di lei da bambina di fronte a una parete tappezzata di foto e poster delle Spice Girls.La foto della piccola Adele, capelli lunghi e biondi, è il fermo immagine di una fan che grida e stringe i pugni per la felicità. La cantante recupera lo scatto ormai datato e lo accompagna con questa didascalia: “Ah! È esattamente la stessa sensazione che provo ora! Sono pronta”.Anche in un’altra occasione, a dire la verità, Adele ha voluto omaggiare la band della sua infanzia, quando, protagonista del Carpool Karaoke, una parte del The Late Late Show in cui il presentatore James Corden invita i suoi ospiti a lanciarsi in un karaoke in auto, ha scelto di esibirsi in Wannabe, l’altra hit delle Spice Girls. “È stato un momento enorme della mia vita quando sono arrivate le Spice Girls”, aveva detto allora Adele e, di conseguenza, aveva definito “devastante” il momento in cui Geri Halliwell aveva lasciato il gruppo, nel 1998.Dal profilo Instagram ufficiale della band, è già arrivata la risposta al post di Adele: le Spice Girls hanno ripubblicato la foto accompagnandola con cuori e gli hashtag #BornReady e #GirlPower. Geri Halliwell, Emma Bunton, Melanie Brown e Melanie Chisholm hanno annunciato ieri che partiranno in tour a giugno del prossimo anno, a sette anni di distanza dall’ultima esibizione, per la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra nel 2012, e a diciannove da quando il gruppo si è sciolto. Si esibiranno il 1 giugno dall’Etihad Stadium di Manchester, il 3 giugno al Ricoh Stadium di Coventry, il 6 giugno allo Stadium of Light di Sunderland, l’8 giugno al Murrayfield Stadium di Edimburgo, il 10 all’Ashton Gate Stadium di Bristol e infine il 15 giugno al Wembley Stadium di Londra. I biglietti saranno in vendita da sabato 10 novembre.

repubblica.it

Tag:, , , , , , , , ,