Nuovo successo per il Vertical Movie Festival. Anche la Quinta Edizione è stata accolta con affetto

Si è conclusa con successo la Quinta Edizione del Vertical Movie Festival (verticalmovie.it), il primo festival dellaudiovisivo girato nel formato video verticale 9/16, una manifestazione ideata e diretta da Salvatore Marino ed organizzata da Maurizio Ninfa di Interproject srl.

Gli artisti e le opere premiate

Ha vinto la Quinta Edizione del VerticalMovie Festival come migliore film

I WOKW UP ON A LITTLE PLANET di Arjanmar H. Rebeta (Filippine)

Migliore animazione a

BOY BY THE WINDOW di Ks Zhang (Cina)

Migliore regia a

TIC TOC di Emanuele Matera (Italia)

Migliore fotografia a

WINTER BREEZE di Choi Woo Gene (Republic Of Korea)

Migliore sceneggiatura a

PORTRAIT OF A LOVELY DAY di Roufy Nasution (Indonesia)

Migliore montaggio a

TLAHUELPUCHI di Alejandro Cervantes Orozco (Messico)

Migliore video clip musicale a

POST GENRE 2 di Andrea Anghinetti (Italia)

Premio alla carriera

MILENA VUKOTIC

Premio alla carriera

ANDREA MARRARI

Migliore autore nel cinema verticale

GIANLUCA BLUMETTI

Migliore film-maker nel cinema verticale

FEDERICO BENSI

I 40 cortometraggi finalisti sono stati selezionati dagli oltre 600 video pervenuti da 117 paesi di cinque continenti diversi.

La serata è stata condotta da Maddalena Zoppoli, presenti i giurati Silvia Scola (presidente di giuria), Alessandra Kre (attrice sceneggiatrice), Fabrizio Fornaci (compositore colonne sonore), Roberto Nepote (direttore marketing Rai), Marco Borrelli (cantante e compositore, vincitore della sezione Vertical Song 2011) .

I vincitori sono stati premiati da: Milena Vukotic, Pino Strabioli, Monica Setta, dal regista Gianfrancesco Lazotti, dai produttori Gianandrea Pecorelli e Massimiliano La Pegna, dalla scrittrice e giornalista Irene Bozzi e dalla presidente di giuria Silvia Scola.

In platea erano presenti Milena Miconi e Mauro Graiani, Antonella Fattori, Valerio Rossi Albertini, Dario Salvatori, Elena Bonelli, Saverio Vallone, Alessia Fabiani, Liliana Mele, Alex Elton, il regista Francesco Colangelo, il compositore Fabrizio Fornaci e Gianluca Blumetti (attore cabarettista, vincitore di Italia Got Talent) , Camilla Ferranti. Il VerticalMovie Festival quest’anno ha scelto un tema tutto Green: l’ecologia, la sostenibilità, le energie rinnovabili e il rispetto dell’ambiente. Per dirla con Greta Thumberg: ogni giorno è “La Giornata della Terra”, e questo ci ricorda che l’emergenza ambientale e climatica deve essere il perno centrale della nostra esistenza, che dobbiamo intensificare economia circolare, rinnovabili ed efficienza energetica.

Il proposito di VerticalMovie è dare spazio alla creatività delle giovani generazioni, al fine di sviluppare progetti audiovisivi in formato verticale. VerticalMovie non ha scopo di lucro, l’unico fine è promuovere e divulgare le nuove tendenze, le virtù creative del mondo giovanile.

Le opere vincitrici sono visibili sul sito del VerticalMovie Festival, www.verticalmovie.it

Scroll to Top