GEOLIER FEAT LAZZA NEL BRANO ‘IDEE CHIARE’: IL TESTO

L’artista presenterà il nuovo album questa estate, con numerosi appuntamenti live in tutta Italia.

geolier dio lo sa nuovo album
ROMALazza, Sfera Ebbasta, Shiva, Guè, Luchè, Yung Snapp, MV Killa, Lele Blade, Ultimo e Maria Becerra. Sono questi i featuring presenti in “Dio lo sa”, il nuovo album di Geolier. L’album, disponibile da oggi, include 21 tracce, ognuna con la propria essenza: spaziano da banger e veri e propri esercizi di stile ad aperture melodiche, dalla realness del rap a pezzi d’amore.

GEOLIER FEAT LAZZA IN ‘IDEE CHIARE’: IL TESTO

Tra le tracce più attese di ‘Dio lo sa’ c’è ‘Idee chiare’, in cui Geolier torna a collaborare con l’amico e collega Lazza.

Tu o sapiv ca nun er nient e buon
ma o vuliv vre tu cu l’uocchij tuojnuj c vrimm
sulament si o verimme ci facimm
gruoss sul si carimm
mmagin na vita senza alt e bass
tu t’annoiass ij purpc
chè na cos quand è brutt rest
ma si è bell nun durm
alinconicament pens a primm e sorrid
pur si stev pegg
simm stat poc e dat assaj
comm s fa e vot miezz e guaj
simm duj collan r’oro bianc
simm duj disastra vit infondo e guerre
ij l’affront cu te
p pocma giur quas mess accisp
sta insiem cu ten’appoc
si chiov in ogni mod

Baby, ti aspetto giù
Finché avrai le idee chiare
Solo senza le chiavi sotto il temporale, ma
nun m sacc fida e vote alla fine facc buon
quind pens semb a mal e l’at accussi nun m sbaglj

Da tempo ho smesso di chiedermi il perché certe cose accadono
Fammi una foto sull’orlo del baratro
Per esser libero, ti uccido, Spartaco
È una bugia che qua gli eroi non cadono
Non sai quanti falsi ho visto lungo la mia via
Manca solo un muto dire a un sordo che c’è un cieco che li spia
Baby, so che penserai che è una follia
Dici: “Lo conosco bene”, invece non so chi io sia, ehi
Facciamolo forte finché perdiamo decenza
Senza mezza pausa come in un piano sequenza
Finché faremo fatica a guardarci negli occhi e
Sprechiamo parole, non ne capiamo l’essenza, ehi
Noi siamo una tempesta senza fine
Qua non esiste bene senza male
E nemmeno una rosa senza spine, ehi

Baby, ti aspetto giù
Finché avrai le idee chiare
Solo senza le chiavi sotto il temporale, ma
nun m sacc fida e vote alla fine facc buon
quind pens semb a mal e l’at accussi nun m sbaglj

Spiegami cosa pensi di me una volta buona
Capita che un uomo cerca quello che non trova
So che a breve mi lascerai solo, ma non ora, non ora

DIO LO SA, LA TRACKLIST

PER SEMPRE (prod. Michelangelo)

IDEE CHIARE feat. Lazza (prod. Dat Boi Dee, Finesse)

EL PIBE DE ORO (prod. Poison Beatz)

SI STAT’TU (prod. Dat Boi Dee, Poison Beatz, Geenaro, Ghana Beats)

IO T’O GIUR’ feat. Sfera Ebbasta (prod. Dardust)

PRESIDENTE (prod. Dat Boi Dee, Kermit)

UNA COME TE (prod. Dat Boi Dee)

EMIRATES (prod. Poison Beatz, Geenaro, Ghana Beats, Giuszy)

UNA VITA FA feat. Shiva (prod. Mace, Shune)

EPISODIO D’AMORE (prod. Dat Boi Dee, Takagi&)Ketra)

6 MILIONI DI EURO FA (skit) (prod. Dat Boi Dee)

357 feat. Guè (prod. Dat Boi Dee, Cerul67)

DIO LO SA (prod. Dat Boi Dee)

BELLA E BRUTTA NOTIZIA feat. Maria Becerra (prod. Geenaro, Ghana Beats, Maxzwell, Poison Beats)

GIÀ LO SAI feat. Luchè (prod. Dat Boi Dee)

SCUMPAR (prod. Yung Snapp, Poison Beatz, Sewsi)

I P’ME, TU P’TE (prod. Michelangelo)

NU PARL, NU SENT, NU VEC (prod. Poison Beatz)

CLS feat. Yung Snapp, MV Killa, Lele Blade (prod. Dat Boi Dee)

L’ULTIMA POESIA feat. Ultimo (prod. Takagi & Ketra, JVLI)

FINCHÈ NON SI MUORE (prod. Poison Beatz)

LEGGI ANCHE: Le Iene, Emma a Napoli va in studio da Geolier: lui le chiede un feat

GEOLIER TORNA LIVE

Geolier presenterà il suo nuovo album quest’estate, con una serie di appuntamenti live in tutta Italia. Si inizia il 15 giugno allo Stadio di Messina, per poi arrivare il 21, 22 e 23 giugno allo Stadio Maradona di Napoli e continuare fino al 16 agosto al Red Valley. Tra le tappe, il Rock In Roma (28 giugno), Nosound Fest a Servigliano (29 giugno), Lucca Summer Festival (5 luglio), Fiera Milano Live (6 luglio), Sonic Park a Stupinigi TO (12 luglio) e Oversound Music Festival a Gallipoli (12 agosto).

Torna in alto