I Ferragnez in vacanza a Versilia: la piccola Vittoria protagonista indiscussa

La stagione estiva è ufficialmente iniziata e ancor prima delle vacanze in posti mozzafiato, anche lontano dall’Italia, Chiara Ferragni e Fedez hanno deciso di concedersi un weekend al mare, precisamente in Versilia, dove l’imprenditrice digitale ha dato inizio al suo “Chiara Ferragni Summer Tour”, durante il quale presenterà la sua nuova collezione e dei temporary shop nelle località più esclusive dello stivale. Intanto, il rapper si diverte a giocare con la sua secondogenita, Vittoria, mostrando il suo lato più allegro e giocherellone.

Abituati a vedere tutti i momenti del loro vissuto insieme, grazie a foto e video pubblicate sui social, le risate e i giochi tra padre e figlia, fermati dall’obiettivo dei fotografi del settimanale Chi, sembrano essere all’ordine del giorno, eppure nascondono una certa spontaneità. Come una coppia qualunque, Chiara Ferragni e Fedez si ritrovano a condividere momenti di tenerezza, senza la preoccupazione di dover postare o di dover mostrare necessariamente ogni momento delle loro giornate. Mentre lei sorridente mostra al marito il telefono, lui è intento a giocare con la piccola Vittoria, la prende in braccio, la fa volare in aria, divertendosi e mostrando il suo lato più tenero.

La coppia è ormai abituata a schivare i dardi delle polemiche che arrivano di continuo. Dopo aver dato il via libera alla serie The Ferragnez 2 in attesa di scoprire cosa è accaduto dietro le quinte di Sanremo, in uno speciale previsto per il prossimo settembre, l’influencer si è trovata al centro di un nuovo polverone a seguito di una foto pubblicata, forse senza troppa malizia, in cui si mostrava coperta solamente da un indumento intimo intenta a guardarsi allo specchio. Ferragni ha cercato di arginare le critiche che le sono arrivate, dopo che una ragazzina di 11 anni ha commentato il post ponendo qualche dubbio sul messaggio da lei veicolato. Come di consueto, poi, la faccenda si è conclusa nel giro di qualche giorno, per poi passare alla polemica successiva.

Exit mobile version