“Uomini e Donne”, lo sfogo di Carla dopo il litigio con Claudio: ecco cosa è successo

La dama in lacrime: “Non doveva permettersi di dirmi quelle cose, tutti abbiamo dei problemi” 

A “Uomini e Donne” Carla scoppia in lacrime dopo il confronto con Claudio. La dama del trono over è molto ferita per le parole del cavaliere che prende le distanze da lei dopo essere uscito e aver baciato l’altra dama Gabriella. “Io li ho i problemi da risolvere, è vero, ma lui non doveva permettersi di dirlo in quel modo e soprattutto di dire che sono una persona vile“, si sfoga Carla  che accusa il cavaliere di essere stato scorretto e bugiardo. A sostegno della dama si schierano diverse donne del parterre e anche i due opinionisti Gianni Sperti Tina Cipollari

Il confronto – Non ha un lieto fine la frequentazione tra Claudio e Carla. Nella puntata del 5 maggio esplode la polemica in studio dopo che il cavaliere rivela di essere uscito con l’altra dama Gabriella e di averla anche baciata. “Sei un falso e un bugiardo“, dichiara Carla che accusa Claudio di non essere stato chiaro e di non averle detto la verità dopo aver annullato il loro appuntamento in discoteca “Avresti dovuto dirmi con chiarezza che non ti andava più di vedermi perché sei interessato solo a Gabriella“, considera Carla ma il cavaliere respinge le accuse e fa sapere di non essere più uscito con la dama solo perché lei non avrebbe più risposto alle sue telefonate.

Le lacrime di Carla – “Sei una donna problematica“, dichiara Claudio che poi aggiunge: “Il tuo comportamento è vile“. Con queste parole il cavaliere scatena la rabbia della donna che coinvolge nella discussione anche l’altra dama Gabriella che, però, difende a spada tratta Claudio. A sostegno di Carla, invece, intervengono diverse dame del parterre del trono over che accusano il cavaliere di essere stato scortese. “È quindi finita con Carla?“, chiede Maria De Filippi che prova a spegnere la polemica. “Non è mai iniziata“, replica Claudio che poi balla con Gabriella. A quel punto, però, Carla non riesce più a trattenere le lacrime e scoppia a piangere. “Io li ho i problemi da risolvere, è vero, ma lui non doveva permettersi di dirlo in quel modo e soprattutto di dire che sono una persona vile“, conclude la dama. 

Exit mobile version