Domani Radio Techetè ricorderà Rossella Panarese

Rossella Panarese è stata una voce importante e autorevole della comunicazione scientifica. Intelligente, curiosa,  appassionata, preparata, è stata una pioniera della moderna divulgazione a Radio3, rete per la quale propose e realizzò, nel 1992, il programma scientifico dal titolo evocativo di Palomar, dall’omonimo romanzo di Italo Calvino. Fu un atto di coraggio e, come il personaggio osservatore del romanzo, cominciò un lungo e prezioso viaggio tra l’attualità e la storia della scienza raccontato dalla sua voce cristallina e sapiente insieme a quella di moltissimi collaboratori. Radio Techetè vuole ricordare Rossella Panarese, amica e collega recentemente scomparsa, mandando in onda domani alle 15, un’intervista realizzata da Annalina Ferrante per uno speciale dedicato a Palomar nel 2005. In quell’occasione, Rossella raccontò la storia dell’esordio della trasmissione. Seguirà una puntata, condotta da lei, de I Quaderni di Palomar, un contenitore che raccoglieva le puntate più belle di un anno di scienza spiegata alla radio.

Tag:intervista, occasione, Radio Techetè, rossella panarese, trasmissione

Posting....
Exit mobile version