Alba Parietti sulla rimozione del capoprogetto de “L’Isola dei famosi”: “Apprezzo la decisione di dare un segnale forte”

Alba Parietti resta sulla nave, anche se il mare che circonda L’Isola dei famosi è sempre più in tempesta. Dopo la decisione di Mediaset di rimuovere il capoprogetto Cristiana Farina e alcuni autori del programma coinvolti nel caso Fogli che ha suscitato diverse polemiche, l’opinionista ha scritto un lungo post su Instagram dove spiega i motivi della sua decisione:  «Io rispetto gli spettatori, la televisione le televisioni per le quali lavoro e il mio editore, che nonostante abbia idee politiche diverse dalle mie mi ha sempre stimato e rispettato e questo è reciproco – scrive la Parietti -. E io rispetto restando Mediaset, le maestranze e il lavoro di tanti, anche di quelli che sbagliano. Perché tutti sbagliamo. Apprezzo la decisione di dare un segnale forte, di volontà di cambiamento e presa di coscienza, che certi fatti non debbano più accadere. Tuttavia io resto sulla nave anche quando c’è tempesta , chiedo scusa e cerco di migliorare me stessa per migliorare gli altri, senza accusare nessuno io rispondo di me stessa».

Una decisione criticata da molti telespettatori che chiedono alla Parietti, ma anche alla D’Eusanio, di abbandonare il programma dopo l’impietosa scena che ha visto protagonista Fogli attaccato da Fabrizio Corona in merito al presunto tradimento della moglie Karim. E in tanti chiedono che a cadere sia anche la testa della conduttrice Alessia Marcuzzi (che ancora tace), colpevole di non aver espresso nessuna opinione in merito.

Ilmessaggero.it

Tag:, , , ,