FESTA DELL’8 MARZO CON FASSBENDER: LA PUBBLICITÀ PER IL FILM INDIGNA

FASSBENDER2Per promuovere su Facebook l’uscita del film La luce sugli oceani, che arriverà nelle sale italiane l’8 marzo, la Eagle Picture ha optato per un’immagine singolare: Michael Fassbender, protagonista del film, a torso nudo e circondato di mimose in posa ammiccante. Accanto alla foto una descrizione: “Chi non vorrebbe trascorrere la festa della donna con uno come lui? L’8 marzo correte al cinema, Michael Fassbender vi aspetta con il suo nuovo film”. La scelta ha fatto infuriare molti utenti che hanno criticato l’idea sotto ogni punto di vista. C’è chi come Diego ricorda: “Ecco dove sono finiti anni di lotte per la conquista dei diritti delle donne”. Oppure chi, come Federico, si domanda: “Ma chi è quel ‘genio’ a cui è saltato in mente di postare un’immagine simile, che tra l’altro non c’entra nulla con la trama del film?”. La luce sugli oceani infatti è la storia drammatica di una coppia, Tom Sherbourne (Michael Fassbender) e Isabel (Alicia Vikander, compagna dell’attore anche nella vita), che vive su una piccola isola australiana e cresce come sua una bimba trovata dentro una barca. I tre vivono sereni fino a quando a casa Sherbourne si presenta Hannah Roennfeldt, madre della piccola, che rivuole indietro sua figlia. Accogliendo le lamentele degli utenti, la pagina Facebook di Eagle Picture ha rimosso l’immagine.

di Valentina Ruggiu, La Repubblica

Tag:, , , , ,