Laura Pausini in tour. Proseguono i sold out per la tournee 2024

Laura Pausini si sta esibendo nel suo tour mondiale 2023/2024 con grande entusiasmo e successo. Dopo l’avvio a Rimini l’8 dicembre, si appresta a tenere due concerti all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) il 9 e 10 gennaio come parte del tour che toccherà diverse città italiane prima di approdare in Europa e negli Stati Uniti, dove concluderà al Madison Square Garden di New York il 6 aprile.

L’artista di Solarolo ha avuto un autunno pieno di novità e successi, incluso il lancio dell’albumAnime parallele/Almas paralelas‘ in tutto il mondo e il riconoscimento come Latin Recording Academy Person of the Year 2023.

Il tour, curato artisticamente da Luca Tommasini, si avvale anche delle più recenti tecniche di intelligenza artificiale, utilizzando elementi in 3D e grafiche specifiche che offrono un’interpretazione visiva innovativa della performance di Laura Pausini, con la sua figura rappresentata come un’eroina che corre all’interno di una struttura. La rappresentazione visiva incorpora il logo ufficiale del trentennale della sua carriera, prendendo vita con una sequenza di tanti piccoli frame.

Sul palco, Laura sarà accompagnata da una band composta da sette musicisti e quattro coristi, con la direzione musicale affidata a Paolo Carta, che riveste questo ruolo per la settima volta in uno dei suoi tour mondiali.

Lo spettacolo si preannuncia emozionante, con più di due ore di musica e una scaletta di 37 canzoni che include una serie di medley oltre ai grandi successi come “Io canto”, “Io sì (seen)”, “Strani amori”, “La solitudine”, “Invece no”, e “Il primo passo sulla luna”.

Sembra che Laura Pausini stia offrendo un’esperienza straordinaria ai suoi fan, unendo i successi del passato a quelli più recenti in uno spettacolo ricco e coinvolgente.

Torna in alto