“TOGLI IL MIO NOME”: FUGGI FUGGI DA RENZI, L’ESERCITO DI VIP PENTITI DEL SÌ

roberto-benigniFuggi fuggi dal , fuggi fuggi da Matteo Renzi. I vip si pentono e chiedono, sommessamente, di fare sparire i loro nomi: “Forse non è il momento di chiedervelo. Ma sapete quanto rimarrà online il sito del Sì? No perché la firma nell’ appello, se possibile…”. Come nota il Corriere della sera, qualche vip del mondo dello spettacolo chiede di ritirare o far scomparire la firma dal sito “Basta un Sì”.
Tommaso Labate, autore dell’articolo, non fa nome e cognomi. Certo, alcuni personaggi per la loro presa di posizioni sono stati presi di mira sui social. Come Michele Santoro, che aveva aderito al Sì in extremis: su Twitter viene attaccato da molti, anche dalla sua ex inviata Luisella Costamagna. Alcuni giorni fa la giornalista aveva scritto: “‘Non ne vedo tantissimi che abbiano le qualità di Renzi. Non lo dico solo io, anche Berlusconi‘. Santoro la pensa come Berlusconi. Ebbene Sì”. E poi Gianni Cuperlo, Roberto Benigni, Romano Prodi. Tutti supporter di Renzi. Saranno pentiti pure loro?

Libero

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,