Canale Italia, domani nuovo appuntamento con “L’Italia che mi piace – In viaggio con Raspelli”

Da domani ecco la quinta puntata de L’ITALIA CHE MI PIACE- IN VIAGGIO CON RASPELLI, il programma ideato e prodotto dal celebre paroliere Fabrizio Berlincioni che conduce Edoardo Raspelli con al suo fianco la modella e tennista Anita Fissore.
E’ la quinta puntata di una trasmissione che sta avendo un grande successo, un grande numero di visualizzazioni. Prendiamo, tra la decina di emittenti collegate , il solo Canale Europa creato da Roberto Salvini: le prime tre puntate, al mezzogiorno di lunedì 1 novembre, avevano già avuto qualche cosa come 87.806-73.992-51.306 visualizzazioni, cifre significative ed assai importanti nei canali digitali.
Il programma dedica tutta un’ora al territorio di San Damiano d’Asti, in collaborazione con l’Enoteca Regionale Colline Alfieri dell’Astigiano, nata all’inizio del 2009 e che ora vede 41 soci lavorare insieme per la promozione e la valorizzazione di questo angolo di Piemonte, all’estremo ovest della provincia di Asti.
Edoardo Raspelli racconterà il territorio dando spazio non solo ai suoi grandi vini (in particolare le nuove due DOCG, vini a Denominazione d’Origine Controllata e Garantita: il bianco Terre Alfieri Arneis ed il rosso Terre Alfieri Nebbiolo)ma anche a tutto il resto, un ventaglio di leccornìe che possono essere messe … IN PANIERE…:mieli, capponi, confetture, sottaceti, pasta fresca, zafferano…
La base sarà il celebre hôtel ristorante La Vittoria di Tigliole il cui chef, Massimiliano Musso, ultima ma non ultima generazione di cuochi e ristoratori, darà una dimostrazione delle caratteristiche di prodotti ingredienti e piatti accostati ai vini del territorio.
Il viaggio di Edoardo Raspelli parte dall’ imponente suggestivo centro storico di San Damiano d’Asti, piazza Libertà(sede del Comune, di scuole, dell’Enoteca Regionale Colline Alfieri dell’Astigiano…) per poi continuare nelle frazioni con le altre tappe: il miele all’azienda agricola Ponte Ballerine, a Lavezzòle, da Cesare Carlevero; l’agriturismo Ca’Nadin a Gorzano, da Antonella Canta e Nicolò Pineri per pasta fatta in casa, giardiniera, passata di pomodoro…i capponi all’azienda agricola Pianchè con Corrado Rossanino (che con i familiari alleva 200 capponi di San Damiano, un ragazzo che è tra il gruppetto di allevatori che, con i loro
4.000 animali, animano a metà dicembre una Fiera che ha 70 anni di storia).Il viaggio di Edoardo Raspelli prosegue con le cantine della Tenuta La Pergola, con una visita al meraviglioso parco del Castello dei Marchesi Alfieri ed alle sue cantine illustrate dall’enologo Christian Carlevero. Nelle suggestive cucine del Castello sarà all’opera lo chef della meravigliosa Vittoria di Tigliole, Massimiliano Musso.
Ci sarà un accenno anche allo zafferano ed al tartufo bianco “cavato” in diretta da Sergio Cauda.

Tag:, ,