Dakota Johnson sui figli di Chris Martin: «Amo quei ragazzi, con tutto il mio cuore»

Il legame tra Dakota Johnson e Chris Martin procede in modo armonioso, e l’attrice si trova in ottimi rapporti anche con i figli di lui, Apple, 19 anni, e Moses, 17. Durante un’intervista a Bustle, l’attrice ha rivelato i dettagli della sua vita da matrigna, sottolineando il profondo affetto che prova per i ragazzi: “Amo quei ragazzi come se la mia vita dipendesse da questo, con tutto il mio cuore”. Questo sentimento è facilitato anche dal rapporto positivo instaurato con Gwyneth Paltrow, ex moglie di Martin e madre dei due ragazzi: “Siamo ottime amiche, le voglio molto bene”, ha dichiarato Paltrow lo scorso novembre durante un dialogo con i fan su Instagram, aggiungendo che Martin è “una persona adorabile e meravigliosa”.

Gwyneth Paltrow e Chris Martin sono riusciti a trovare un perfetto equilibrio nel loro ruolo di co-genitori. La Paltrow ha descritto Martin come una persona dolce e gioiosa, sempre desideroso di condividere avventure con i suoi figli, come tuffarsi nell’oceano o visitare negozi di chitarre strani. La dolcezza di Martin emerge nel suo modo di essere padre, che la Paltrow ha paragonato a “spruzzare polvere di fata”.

Dopo la separazione da Chris Martin, Gwyneth Paltrow ha incontrato Brad Falchuk, suo marito dal 2018, lo stesso anno in cui Dakota Johnson ha iniziato a frequentare Martin. La coppia è estremamente riservata e tiene la loro vita privata lontana dai riflettori, evitando di comparire insieme su red carpet e conducendo una vita familiare discreta. Potrebbe essere questo il segreto del loro rapporto duraturo?

Torna in alto