A ottobre la Rai domina la classifica degli ascolti in prima serata

Il mese di ottobre sorride ai canali della Rai, che dominano la classifica degli ascolti in prima serata, piazzando 14 prodotti di viale Mazzini nelle prime 20 posizioni. La graduatoria è dominata dalla mini serie di Rai Uno Doc–Nelle tue mani, che giovedì 15 ottobre è stata seguita da 7,7 milioni di telespettatori, pari al 29,7% di share. Molto bene anche le fiction Nero a metà, Io ti cercherò, L’allieva 3 e Imma Tataranni Sostituto Procuratore.

Il Tg1 è leader dell’informazione: l’Edizione speciale di domenica 18 ottobre con 7,4 milioni di telespettatori e il 26,7% di share è la seconda trasmissione più vista in assoluto di ottobre. Nella stessa giornata l’edizione delle ore 20 ha registrato 6,5 milioni di telespettatori, pari al 26,5% di share.

Rispetto a ottobre 2019, il Tg1 cresce del 2,2% nell’edizione delle 13.30, mentre alle 20.00 guadagna quasi un milione di telespettatori (920 mila) pari a un incremento di 2,5 punti percentuali.

In crescita anche il Tg2 (che nell’edizione delle ore 13 segna un +0,7% e alle 20.30 un +1,2%) e il Tg3, con un +2,2% alle 14.20 e un +2,8% alle 19. Ottimo riscontro rispetto all’anno precedente, inoltre, per la TgR, con un +3% nell’edizione delle ore 14 e un +3,4% nell’edizione serale.

Passando all’intrattenimento in onda su Rai Uno, nella Top20 si trovano L’eredità, Ballando con le stelle e Tale e quale show.

Bene gli ascolti per la partita di calcio di Uefa Nations League Polonia-Italia, che domenica 11 ottobre ha appassionato 6,8 milioni di tifosi, pari al 26,2% di share.

A consuntivo, quindi, nel mese di ottobre 2020 le reti Rai, nell’intera giornata, registrano una crescita dello 0,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con 296 mila telespettatori in più. In particolare, le tre reti generaliste del servizio pubblico crescono dello 0,7% e con il 28,4% di share staccano di oltre quattro punti percentuali i tre canali generalisti di Mediaset. Nella prima serata, la media dei telespettatori Rai sale, invece, a 9,3 milioni di telespettatori (36,3% di share) con una crescita di 292 mila unità.

Giacomo Ghilardi, ItaliaOggi

Tag:, , , ,