X Factor 2023, al via i primi Bootcamp: inizia ufficialmente la gara anche tra i giudici

Torna giovedì 5 ottobre, su Sky e in streaming su NOW, X Factor 2023 e inizia ufficialmente la gara anche tra i giudici al tavolo: all’indomani delle Audition, durante le quali gli artisti hanno presentato il proprio progetto musicale con la speranza di ricevere almeno 3 sì per poter proseguire, arriva il momento dei Bootcamp registrati questa estate.

È IL MOMENTO DI COSTRUIRE LA PROPRIA SQUADRA

Per i 4 giudici Fedez, Ambra Angiolini, Dargen D’Amico e Morgan, è arrivato il momento di costruire la propria squadra. Per farlo al meglio occorrerà avere le idee chiare: ciascun giudice ha a disposizione solo 5 sedie dove far sedere i concorrenti scelti, e fino all’ultima esibizione potrà effettuare dei cambi, i temutissimi “switch”, con cui potranno decidere se dare il posto a un altro concorrente. Una fase che diventa carichissima di tensione anche per gli artisti che, oltre a riuscire a ottenere una sedia, dovranno sperare di poterla mantenere fino all’ultimo minuto.

TUTTE LE ANTICIPAZIONI 

In apertura di Bootcamp ci sarà una novità essenziale, che anticiperà di fatto l’inizio delle strategie dei giudici. Infatti, per la prima volta nella storia di X Factor, i quattro sceglieranno in prima persona i 12 artisti protagonisti del proprio Bootcamp con un nuovo criterio di selezione che permetterà loro di comporre personalmente la propria squadra senza distinzioni tra solisti e band. I giudici rivedranno i volti dei 48 concorrenti passati alle selezioni delle Audition suddivisi in 4 gruppi da 12 con un meccanismo che prevede per ognuno di loro la possibilità di selezionare 3 concorrenti alla volta da ognuno dei 4 gruppi; sarà la sorte a stabilire chi sarà il primo giudice ad effettuare la propria scelta, una scelta dettata completamente dal caso e che passerà dalle mani di Francesca Michielin, guida dello show Sky Original prodotto da Fremantle, decisiva nello sviluppo di questo meccanismo.

Dopodiché si accenderanno i microfoni e gli aspiranti protagonisti di #XF2023 torneranno a cantare nei primi due Bootcamp di quest’anno: i primi due giudici a riascoltare i 12 concorrenti scelti saranno Fedez e Dargen D’Amico, mentre per Ambra e per Morgan la scelta è rinviata a giovedì 12 ottobre, nel secondo episodio dei Bootcamp. I tre giudici non coinvolti nella scelta assisteranno dal vivo e commenteranno, talvolta dando dei piccoli consigli al diretto interessato, l’operato dal giudice attivo al tavolo. Francesca Michielin, dal backstage, incontrerà come al solito gli artisti prima e dopo l’esibizione, toccando con mano la loro carica e le loro ansie e raccogliendo i commenti a caldo.

X Factor 2023 è anche in chiaro su TV8, al tasto 8 del telecomando, tutti i mercoledì in prima serata.

Sky Brand Solutions, dipartimento di Sky Media, insieme a Fremantle ha portato a bordo di X Factor 2023: TIM, che per la prima volta sarà Main Partner di X Factor; gli Official Partner Škoda ItaliaRINGOAstra Make-upCaffè BorboneBurger King Restaurants ItaliaAmerican ExpressAllianzAlproDondi SalottiO.P.IWELLA PROFESSIONALSVestopazzoSerenisCultRefrigiWear.

RTL 102.5 è la radio ufficiale. Urban Vision è Media Partner. Stories Partner è Vanity Fair Italia

Media partner: FactanzaBillboard ItaliaFanpage.it.

X Factor 2023: capo progetto Paola Costa, supervisore della produzione Barnaby Boccoli, produttore esecutivo e creativo Paolo Scarbaci, un programma di Giacomo Carrera e Alessandra Tomaselli e di Lorenzo Campagnari, Alessandro Caruso, Carlotta D’Ambrosio, Elaine Heri, Anna Ferrajoli, Gabriella Nocera, Francesca Todaro, direttore musicale Antonio Filippelli, regia Adriano Galli, direttore della fotografia Ivan Pierri, scenografo Paola Spreafico.

Torna in alto