Barra delle Notizie

Kaia Gerber, in vendita la capsule per Zara

La top dai molti talenti ha ideato una mini-collezione ricercata e senza tempo ispirata al suo stile personale ma anche a quello delle sue amiche e di mamma Cindy Crawford. Gli irresistibili capi di abbigliamento (e accessori) sono già in vendita

Apprezzatissima sulle passerelle e molto seguita sui social, Kaia Gerber è un punto di riferimento per la sua generazione, la Gen Z, che della modella, figlia di Cindy Crawford, apprezza la bellezza naturale e lo stile di vita glamour ma mai sopra le righe. A cinque anni dal debutto alle sfilate, la it-girl ha deciso di mettersi alla prova nel campo della moda lontano dai riflettori firmando Kaia Gerber per Zara, una esclusiva capsule all’interno delle collezioni per l’inverno 2022 del colosso dell’abbigliamento spagnolo. La mini-collezione, in vendita negli store e online dal 4 ottobre, è nata per essere un sicuro successo commerciale. Ricercata e minimalista, la capsule è pubblicizzata proprio dalla sua creatrice che indossa i diversi capi in una campagna raffinatissima scattata da Fabien Baron.

KAIA GERBER: LE SFILATE, IL CINEMA E ANCORA LA MODA

Come molti esponenti della sua generazione, prima di compiere trent’anni Kaia Gerber avrà già sperimentato molte strade prima di trovare quella che la appassionerà davvero per il resto della vita. La modella, classe 2001, è il classico esempio di talento multidisciplinare, caratteristica comune ai nati nel nuovo Millennio che nel loro DNA hanno il gene che gli consente di cambiare occupazione più e più volte nello spazio di pochissimi anni.  Dopo aver mosso sostanziosi passi nel mondo della recitazione (nel suo curriculum spicca la partecipazione allo show di culto American Horror Story), la californiana ha messo in campo il suo stile personale per ispirare la capsule collection prodotta dal colosso del fast fashion iberico.

LA CAPSULE KAIA X ZARA NEL DETTAGLIO

Kaia x Zara, composta da trenta pezzi, comprende abbigliamento e accessori. Dagli stivali alle sneakers, fino alle giacche e ai cappotti lunghi e oversize, la capsule è un tentativo di mettere nel guardaroba solo e soltanto l’essenziale, ossia tutto ciò che serve in valigia per un viaggio per cui occorrerà avere a disposizione look per tutte le occasioni. Nessuno meglio di una giramondo come Kaia poteva essere più adatto per firmare questo tipo di collezione. Figlia di un’icona della moda degli anni Novanta, Kaia Gerber ha ideato una collezione che rispetta tutti i canoni dello stile di quella mitica decade che ha visto il trionfo dei capi basic ma con carattere. Nella capsule ci sono, dunque, una minigonna in pelle, una camicia bianca oversize con una accattivante apertura sul retro, uno slip dress dalla linea fluida, un irresistibile abito in maglia canneté, un trench coat in vera pelle, top corti di ogni foggia, e accessori, tra cui gioielli, super minimali. Interamente declinata in una palette di colori che comprende il nero, il bianco, il grigio antracite, il beige camel, la collezione della Gerber è realizzata con materiali premium ed è un vero compendio di stile contemporaneo.

La modella, protagonista del servizio fotografico e di uno short film visibile sul sito ufficiale del brand, ha commentato con orgoglio il suo ultimo lavoro confermando che l’ispirazione per i capi proviene da quanto lei stessa ama indossare ma anche da ciò che ha sempre visto nel guardaroba della sua mamma e delle sue amiche. Una serie di pezzi, quindi, destinati ad essere amati nel tempo.

Tag:, , ,

Exit mobile version