Usa, Emily Ratajkowski: “Sono stata arrestata durante la protesta contro Kavanaugh”

“Gli uomini che fanno del male alle donne non possono più essere posti in posizioni di potere”, ha scritto sul social media

Emily Ratajkowski, attrice e modella, sarebbe stata arrestata nel corso di una protesta contro la nomina alla Corte Suprema di Brett Kavanaugh, nella bufera per le accuse di stupro da parte di diverse donne. E’ stata la stessa Ratajkowski a denunciare l’accaduto sul suo profilo Instagram: “Oggi sono stata arrestata mentre protestavo contro la nomina di Brett Kavanaugh, un uomo che è stato accusato da più donne di violenza sessuale”.”Gli uomini che fanno del male alle donne non possono più essere posti in posizioni di potere“, ha scritto. “La conferma di Kavanaugh come giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti è un messaggio che le donne in questo paese che non contano. Chiedo un governo che riconosca, rispetti e sostenga le donne tanto quanto gli uomini”, ha proseguito nel post.Ma la Ratajkowski non è stata l’unica a finire in manette. Secondo quando riporta la Bbc, durante la manifestazione per le strade di Washington sono state centinaia le persone arrestate.

tgcom24

Tag:, , , , , ,