MUCCINO, PIF E SCORSESE NEL LISTINO DI RAI CINEMA

gabriele muccinoLa prossima stagione cinematografica offrirà un altro film di Gabriele Muccino, L’estate addosso. Sarà questo uno degli elementi di richiamo di Rai Cinema, prodotto insieme a Indiana Production Company. Ieri a Roma, alla Casa del Cinema, l’amministratore delegato Paolo Del Brocco ha presentato il listino targato 01 Distribution 2016 /2017, un elenco caratterizzato da un’offerta differenziata, dalla ricerca delle storie e dei nuovi talenti, e con il consueto spazio dedicato al prodotto internazionale, che prevede anche i nuovi lavori, tra gli altri, di Pif con In guerra per amore, di Luca Miniero con Non c’è più religione, di Sydney Sibilia con Smetto quando voglio – Reloaded, di Ferzan Ozpetek con Rosso Istanbul, di Giovanni Veronesi con Non è un paese per giovani, di Francesco Amato con Lasciati andare, di Martin Scorsese con Silence, di Kim Rossi Stuart con L’intelligenza del maschio, di Luc Besson con Valerian e la città dei mille pianeti, di Cristina Comencini con Qualcosa di nuovo, di Marco Ponti con La cena di Natale, di Marco Bellocchio con Fai bei sogni, di Roberto Faenza con La verità sta in cielo e di Gianni Amelio con La tenerezza.
Negli ultimi anni 01 Distribution si è posizionato mediamente tra il terzo e quarto posto tra i distributori italiani, con un picco della quota di mercato nel 2014 del 13,3% e dell’11% nel 2015. Risultati raggiunti con un listino composto prevalentemente da film italiani (circa il 70% dei titoli nel 2015) di cui molti d’autore. Fatto 100 l’incasso annuale del solo cinema italiano, la quota di mercato di 01 del cinema italiano oscilla negli ultimi anni tra il 35 e il 40%. La percentuale di titoli italiani nel listino 01 è cresciuta negli anni: nel 2002 più della metà del listino era composto da film stranieri, nel 2015 le opere italiane erano circa il 70%.
Nel quadriennio 2013-2016 Rai Cinema ha contribuito a realizzare 225 film per un investimento complessivo di oltre 245 milioni di Euro. Di questi, 100 film tra opere prime e seconde. Sempre nel quadriennio 2013-2016, ha finanziato 160 film della realtà. Rai Cinema ha collaborato con 200 società di produzione e 335 registi.

Italia Oggi

Tag:, , , , , , , ,