Batgirl, confermato Michael Keaton come Batman in parola dei registi

I registi del prossimo Batgirl, cioè Adil El Arbi e Bilall Fallah, hanno confermato in un’intervista con Insider la presenza di Michael Keaton / Batman / Bruce Wayne anche nel loro lavoro, oltre che in The Flash.

La voce di qualche tempo fa è dunque diventata realtà , ma c’è ora da domandarsi quando rivedremo prima il Batman di Keaton. Batgirl, destinato allo streaming di HBO Max, con mattatrice Leslie Grace, Barbara Gordon, doveva essere lanciato sulla piattaforma prima della fine del 2022, mentre The Flash (che coinvolgerà oltre a Keaton anche il Batman di Ben Affleck) è stato collocato al cinema nel giugno del 2023. Bruciarsi tuttavia un ritorno così potente per lo streaming potrebbe non essere una mossa saggia, e c’è maretta dalle parti della Warner Bros. Nelle ultime settimane, a causa dell’insediamento del nuovo CEO David Zaslav, contrario a un sostegno di HBO Max a dispetto delle uscite cinematografiche. Se a questo aggiungiamo i colossali problemi giudiziari di Ezra Miller, protagonista di The Flash, la Warner ha degli enigmi da risolvere.
Adil & Bilall  stanno promuovendo per la concorrenza di Kevin Feige e dei Marvel Studios l’imminente serie Ms. Marvel per Disney+, in partenza l’8 giugno.

Tag:, , , , , , , ,