X Factor 2020, Cattelan scatena toto-giudici

Emma, Salmo, Dardust e Neffa? Oppure Achille Lauro, Tommaso Paradiso, Asia Argento e Shablo? E perché non il ritorno di Skin? Il toto-giudici di ‘X Factor‘ impazza da quando stamattina Alessandro Cattelan ha annunciato sui social che nel corso del prossimo appuntamento di ‘Epcc Live’ (martedì 9, dalle 21.15, su Sky e Now Tv) svelerà in diretta la giuria della prossima edizione di X Factor. “Martedì scoprirete i nuovi giudici che saranno in studio”, ha detto Cattelan in un video pubblicato su Instagram, invitando i followers a scatenarsi nel toto-nomi.

“Sbizzarritevi”, ha detto Cattelan, aggiungendo “un piccolo indizio”: la giuria sarà composta da una donna e tre uomini. E subito nei commenti sono apparsi moltissimi pronostici: “Maionchi, Agnelli, Mika e….. Neffa”, ha scritto qualcuno. “Sfera, Mara, Achille Lauro e Tommaso Paradiso”, ha aggiunto qualcun altro. E ancora: “Manuel agnelli, Emma, Mika, Tommaso paradiso”. Oppure: “Mara, Sfera, Samuel e Mika”.

Un entusiasmo comprensibile tra i fan di ‘X Factor’ perché l’annuncio di Cattelan è il primo atto ufficiale della nuova stagione del talent di Sky prodotto da Fremantle. Edizione su cui, fin da ora, c’è grande curiosità: in un’annata televisiva completamente rivoluzionata per l’emergenza Coronavirus, tra programmi sospesi, altri cancellati e altri ancora costretti a ripensare la propria formula, lo show ha deciso di non fermarsi e di procedere con la costruzione dell’edizione di #XF2020, partendo con i casting online per i quali gli aspiranti concorrenti hanno dovuto inviare alla redazione un proprio video. Una modalità che ha riscontrato – cosa non scontata – “numeri in linea con le scorse edizioni”, fanno sapere da Sky.

Ad oggi si sa con certezza che il confermatissimo Alessandro Cattelan rimarrà saldamente alla conduzione del talent show per il decimo anno di fila. Per il resto, tra le nuove Masterclass, sessioni di incontri con esperti del mondo dell’industria musicale, e i precasting lanciati sotto l’hashtag #noicisiamo (proprio per sottolineare la voglia degli aspiranti concorrenti di farsi sentire anche nelle settimane di lockdown) il lavoro della produzione di fatto non ha mai avuto uno stop. Ma il momento più atteso rimane quello dell’annuncio dei giudici: da Sky e Fremantle le bocche restano cucite in vista dell’annuncio di martedì, ma è evidente che dopo settimane di riunioni frenetiche si è trovata la quadra e sono arrivate le firme dei giudici.

Tanti i nomi rimbalzati fino ad oggi su social, blog e giornali: da Emma, volto tra i più rappresentativi di ‘Amici’ (è professionalmente nata proprio tra i banchi della scuola di Maria De Filippi dove è stata anche direttore artistico) a Manuel Agnelli e Mika per i quali, amatissimi dai fan dello show, si tratterebbe di un ritorno in giuria. Si è parlato molto, e non solo quest’anno, di Salmo, vicino a Sky con cui è al lavoro sul suo esordio nel mondo delle serie con ‘Blocco 181’. Sempre per la quota rap, alcune indiscrezioni hanno avanzato anche le ipotesi Ghali (già ospite sul palco dell’edizione 2018), Emis Killa e Achille Lauro: quest’ultimo, in particolare, ha accarezzato da vicino il mondo X Factor essendo stato protagonista della scorsa edizione di Xtra Factor. I rumors sono stati insistenti anche sul nome di Neffa.

Negli ultimi giorni avrebbero preso quota due outsider: Dardust e Shablo, due produttori che sono stati tra i protagonisti delle Masterclass di #XF2020, la loro vicinanza alla famiglia XF potrebbe far presupporre un loro ingresso anche dalla porta principale. Alcune fonti sostengono che la scelta potrebbe cadere anche su un “volto televisivo che ha a che fare col mondo della musica” oppure su un “produttore musicale molto in voga negli ultimi anni”, ma non è esclusa anche la presenza di un volto totalmente inedito per il grande pubblico o quella di un nome proveniente dalle case discografiche.

Sui social qualcuno ha pensato a un ritorno anche di Skin, protagonista di un video pubblicato proprio dai profili di X Factor per il 25 aprile, o a quello di Lodo Guenzi, che ha partecipato qualche giorno fa a ‘Epcc Live’. Giusto qualche settimana prima, sempre alla poltrona di ‘Epcc Live’ si era seduta anche Asia Argento, che era stata scelta come giudice dell’edizione 2018 prima di essere sostituita – proprio dal cantante de Lo Stato Sociale – per le polemiche suscitate dalle parole di Jimmy Bennett: in molti hanno interpretato quella ospitata come un preludio a un rientro dell’attrice al tavolo dei giudici. Anche quest’anno si è tornati a parlare di Tommaso Paradiso, ex frontman dei TheGiornalisti ora solista, e di Tiziano Ferro, che dopo essere stato ospite fisso nell’ultima edizione del Festival di Sanremo potrebbe segnare un altro colpaccio arrivando nel quartetto di ‘X Factor’.

Comunque vada, l’attesa per l’annuncio dei quattro giudici del nuovo ‘X Factor’ è già altissima. Non resta che aspettare la diretta di martedì, in prima serata, a ‘Epcc Live’: sarà proprio Cattelan, da perfetto padrone di casa, a introdurre i nuovi protagonisti.

Adnkronos

Tag:, , , ,