Luca Capuano racconta la forza di volontà della moglie, che ha sconfitto un tumore

L’interprete di «Le tre rose di Eva» e «Centovetrine» racconta: «Un anno fa a mia moglie è stato diagnosticato un linfoma. Ma non ha mai mollato». E lei, Carlotta Lo Greco, spiega: «Non volevo che i miei figli crescessero senza la madre»

Luca Capuano

Luca Capuano ha 40 anni, e chi è appassionato di fiction non può non conoscerlo. Interprete di «Centovetrine», e «Le tre rose di Eva», è sposato con Carlotta Lo Greco, anche lei attrice. Di loro, si sapeva che stanno insieme da dieci anni e hanno due bambini. Ora però è Luca a raccontare del dramma che ha sconvolto le loro vite. Un anno fa a Carlotta, 38 anni, è stato diagnosticato un tumore, un linfoma fra il cuore e la pleura.

«Mia moglie non ha mai mollato»

«Mia moglie ha attraversato mesi di fatica e di dolore – ha raccontato lui a «Grazia» – Ha affrontato una chemioterapia devastante e poi la radioterapia. Ha perso i capelli e ha visto il suo corpo modificarsi. E’ stata travolta da una fatica che la teneva interi giorni a letto». «La consideravo fragile – spiega Capuano – Adesso so di avere una moglie tosta. Ho conosciuto una donna che non ha mai mollato».

«Non volevo che i miei figli crescessero senza la mamma»

Ma a parlare a «Grazia» è anche lei, che dice: «La mia paura più grande era lasciare soli i miei figli Matteo e Leonardo, non volevo che crescessero senza la loro mamma». E ora, che il male sembra essersene andato, spiga: «Oggi ho cose che prima non avevo: la gioia di essere qui. Adesso, la vita la vedo e la sento ovunque mi giri». Alcune settimane fa un altro volto noto del mondo dello spettacolo aveva svelato il dramma che aveva colpito la sua famiglia: Elena Santarelli, che aveva rivelato della scoperta della malattia del figlio Jack.

Annalisa Grandi, Corriere della Sera

Tag:, , , , , , , , , , , , ,