Carlo Cracco, polemica social per aver detto “basta sei un maschio” al concorrente in lacrime

Polemica social dopo la quinta puntata di Hell’s Kitchen Italia, il cook talent guidato da Carlo Cracco.

Tutto ha avuto inizio per quello che è successo quando lo chef stellato ha apprezzato il piatto preparato da un concorrente, il quale subito dopo è scoppiato a piangere per la contentezza. A quel punto Cracco ha avuto una reazione dicendogli: “Ma cosa fai? Ti metti a piangere? Ca**o, ma sembri un barboncino”. L’aspirante cuoco ha replicato così: “Sono emotivo, è l’emozione, sono contento”. E l’ex giudice di Masterchef Italia gli risponde: “Oh ma sei un maschio, ca**o! Ma che emozione!”.

Atteggiamento che al popolo del web non è piaciuto per niente. Infatti su Twitter Carlo Cracco è stato sommerso di critiche e accusato anche di essere un “maschilista”. Una reazione che non è affatto piaciuta ai suoi fan: “Vergogna, orribile, un uomo non può piangere che subito non è più considerato un uomo”; “questo è il tipo di cultura in cui non voglio più vivere”; e ancora: “Ognuno di noi deve essere libero di mostrare le proprie emozioni”. Sia chiaro: tutti piangono. Anche i maschi. E non c’è nulla di male a versare qualche lacrima, soprattutto di gioia, però le critiche a Cracco sembrano essere esagerate. Stiamo pur sempre parlando di un programma televisivo con un copione.

Questa volta infatti le critiche nei confronti di Cracco sono state eccessive. Soprattutto perché, come riporta La Verità, il celebre chef “ha invitato il concorrente a mantenere un contegno, un po’ di compostezza. Ha sostenuto un principio maschile: il senso del limite”.

blitzquotidiano.it

Tag:, , , , , , ,