Potrebbe arrivare, in futuro, la serie tv de “Il Signore degli Anelli”

Warner Bros e Amazon sarebbe in trattativa per produrre la versione televisiva di “Lord of the Rings”

Sia Amazon che Netflix e HBO sarebbero interessati a realizzare una serie tv sulla saga de Il Signore degli Anelli, un progetto a cui lavorano da qualche tempo la Warner Bros e il trust che gestisce l’eredità dell’autore J.R.R.Tolkien. Lo anticipa Variety, che scommette che alla fine Amazon a produrre la serie.

Lo scoglio maggiore sarebbe ancora quello dei costi: secondo le stime per produrre l’adattamento televisivo di Lord of the Rings sarebbe necessaria una cifra che oscilla tra i 200 e i 250 milioni di dollari solo per acquisire i diritti, a cui bisogna aggiungere i costi di produzione, tra i 100 e i 150 milioni di dollari a stagione.

Al momento comunque non c’è alcun contratto firmato e né Amazon Warner hanno commentato le indiscrezioni. In caso positivo sarebbe la serie sarà realizzata comunque dalla Warner Bros che ha prodotto i tre film della saga che hanno incassato quasi 3 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Lorenzo Di Palma, Sorrisi.com

Tag:, , , , , , , , ,