Il cinema sul digitale terrestre di martedì 4 luglio

PRIMA SERATA

Rai4. In costante crescita negli ascolti, la rete della tv di Stato visibile sul canale 21 del digitale terrestre incentra la sua serata all’insegna della settima arte su uno dei capitoli della saga cinematografica dell’agente speciale di sua Maestà Britannica James Bond: «007: Goldeneye» il film in onda alle 21,10, ne è protagonista Pierce Brosnan all’epoca all’esordio da James Bond. In questo diciassettesimo frammento della serie, girato nel 1995 da Martin Campbell, 007 contrasta una potente organizzazione criminale russa.
Italia Uno. In attesa di vedere nei cinema il nuovo capitolo della serie, la rete Mediaset propone alle 21,15 lo spettacolare «L’alba del pianeta delle scimmie» di Rupert Wyatt con James Franco, Freida Pinto, Brian Cox e Andy Serkis. Al centro della storia c’è Caesar, scimmia che si ribella al tradimento degli uomini. Anno di produzione: 2011.

SECONDA SERATA
RaiMovie. L’autore di «Birdman» e «Revenant» Alejandro Inarritu ha girato undici anni orsono «Babel», storia che si articola in tre storie che s’intersecano e si dipanano tra Marocco, Tunisia, Messico e Giappone. Il cast: Cate Blanchett, Brad Pitt, Gael Garcia Bernal. S’inizia alle 22,50. Canale: 24.

NELLA NOTTE
Paramount Channel. Harrison Ford è il protagonista di «Witness – Il testimone» di Peter Weir, storia che racconta di un bambino che assiste a un omicidio e che viene protetto mandandolo a vivere fra gli amish. Nel cast, Kelly McGillis e Lukas Haas. Anno di produzione: 1984. Appuntamento all’una. Canale: 27.

La Stampa

Tag:, , , , , , , , , , ,