La Rai pronta a rilanciare Elisa di Rivombrosa: ecco cosa sappiamo sul suo ritorno

Elisa di Rivombrosa, serie televisiva italiana trasmessa in prima serata dal 2003 al 2005, è una fiction che ha rappresentato uno dei più grandi successi televisivi degli anni Duemila. Dopo quasi vent’anni di silenzio, la fiction è pronta a tornare con una nuova stagione di 12 puntate sulla Rai. Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe confermato il ritorno dell’attrice Vittoria Puccini e, tra le possibili new entry nel cast, figurano anche i nomi di Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Ludovica Nasti, Andrea Arcangeli e Jacopo Olmo Antinori. Non sembrano esserci speranze, invece, per la possibile riapparizione (neanche sotto forma di flashback) di Alessandro Preziosi nei panni del Conte Fabrizio Ristori di Rivombrosa.

La Rai sta spingendo per rilanciare un nuovo capitolo di Elisa di Rivombrosa. Nello specifico, sono in programma 12 nuove puntate, che daranno ai telespettatori la possibilità di scoprire cosa è accaduto ai protagonisti dell’amata fiction che tanto ha appassionato il pubblico nei primi anni Duemila. La terza stagione di Elisa di Rivombrosa dovrebbe contare sul ritorno di Vittoria Puccini, storica interprete della protagonista Elisa Scalzi, ma non su quello di Alessandro Preziosi. L’indimenticabile personaggio di Fabrizio Ristori, che è morto nella prima stagione, non tornerà neanche sotto forma di flashback o possibili cameo; la stessa Puccini, infatti, è possibile che apparirà solo mediante la raffigurazione di ricordi o rievocazioni del passato. Il resto del cast dovrebbe poi comprendere anche i nomi di Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Jacopo Olmo Antinori, Andrea Arcangeli, Ludovica Nasti e Lucrezia Guidone. Secondo indiscrezioni, inoltre, la nuova stagione dovrebbe essere la continuazione della mini serie spin-off La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, andata in onda nel 2007, senza riscuotere un particolare successo. Infine, secondo quanto riportato da TorinoCronaca, le location scelte per la nuova serie, oltre al castello Ducale di Aglié, sono: il Castello di Masino a Caravino, il Castello del Valentino e la Villa della Regina a Torino, le Cascate di Monte Gelato a Mazzano Romano, il Borgo di Castello di Rota a Tolfa, Villa Parisi a Monte Porzio Catone, il Castello Pallavicino a Varano de’ Melegari, il Castello di Golaso a Varsi e la Rocca Meli Lupi di Soragna.

Torna in alto