Michelle Hunziker, fitness con Aurora in quarantena: ‘Per anni non voleva allenarsi, da bambina non voleva muovere neanche un muscolo: ora non le sto dietro’

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Michelle-e-Aurora.jpg

Michelle Hunziker in quarantena fa fitness con Aurora. La figlia 23enne della showgirl da bambina non voleva muovere neanche un muscolo, la mamma lo svela a Gente. Ora, invece, è tutto cambiato: sportiva doc mette in difficoltà la bionda svizzera, che fatica a starle dietro.

A Bergamo Michelle Hunziker vive la quarantena con Aurora Ramazzotti, le due figlie più piccole, Sole, 6 anni e mezzo, e Celeste, 5, il marito Tomaso Trussardi. Con tutti loro ci sono anche Goffredo Cerza, il fidanzato di Aury, e Sara Daniele, figlia di Pino Daniele, la migliore amica della sua primogenita.

Michelle e Aurora fanno fitness e sono scatenate. “I nostri allenamenti oggi hanno un valore che va oltre il benessere fisico: servono per stare unite, per distrarci, per fare famiglia – spiega la Hunziker – Adesso Aurora si allena sempre, corre meglio di me, è diventata una runner potente, la corsa le dà un’energia speciale. Se penso che da bambina e poi da ragazzina non voleva muovere neanche un muscolo e non portava mai a termine i corsi ai quali la iscrivevamo… Io mi allenavo, la invitavo a seguirmi, lei cambiava stanza. Ora faccio quasi fatica a starle dietro“.

Michelle insisteva, da perfetto generale, Aurora languiva. Poi è cambiato tutto. La ragazza rivela: “La trasformazione è stata graduale. Fino a tre anni fa per me qualsiasi sport era una tortura, ora mi alleno tutti i giorni, anche a casa, faccio yoga ogni domenica, e mi stavo preparando da due mesi per una maratona”. E confessa: “Volevo migliorarmi, non mi piacevo, avevo otto chili in più, ma non riuscivo a trovare la strada giusta per il cambiamento. Poi, un giorno, il team di Nike mi ha lanciato una sfida: allenarmi in palestra e avvicinarmi alla corsa”.

La competizione l’ha trasformata.  “La prima volta che mi sono allenata con la coach, dopo un minuto di corsa mi sentivo svenire. Correvo, respiravo, respiravo, correvo e lei che mi parlava di arrivare a fare cinque chilometri. ‘Impossibile’, pensavo, ma ho tenuto duro. Il primo mese non è stato semplicissimo, la costanza e la motivazione sono stati i miei alleati. Inoltre, l’energia positiva che ricavavo dagli allenamenti mi ha fatto apprezzare gli sforzi che stavo facendo“, chiarisce Aurora.

Ho iniziato a realizzare i primi obiettivi. Il corpo si modellava e, cambiando le mie abitudini a tavola e scegliendo un percorso alimentare corretto, sono dimagrita parecchio. Ho fatto sacrifici, non è stato sempre semplice, ma eccomi qui”, sottolinea ancora la figlia di Michelle.

Michelle Hunziker ama di più la ginnastica delle ballerine, quella che tonifica e fa allungare i muscoli, ma ora in quarantena segue Aurora e fa fitness con lei, scaricando la tensione e producendo endorfine, che mantengono alto il buonumore in un momento tanto buio e difficile per tutti a causa dell’emergenza Coronavirus, in cui si è costretti a stare a casa per il bene comune.

Gossip.it

Tag:, , , , , , , , , , , ,