Elettra Lamborghini attaccata da Iconize, ex di Tommaso Zorzi: “Un’infamata fatta per marketing”

Iconize, ex di Tommaso Zorzi, si scaglia contro Elettra Lamborghini rea di aver permesso che il volto dell’influencer venisse pixellato dopo la polemica della finta aggressione omofoba.

Pochi mesi fa si parlava solo dell’aggressione a sfondo omofobo che Iconize ha finto di aver subito. L’ex fidanzato di Tommaso Zorzi è stato costretto a prendersi una pausa da Instagram dopo lo scandalo per poi tornare, con scuse sincere che sono state apprezzate da molti. Chi invece proprio non riesce a perdonare l’amico è Elettra Lamborghini. Quando, durante una delle puntate dello speciale di Discovery sull’ereditiera, Iconize ha visto il suo volo pixellato è esploso e ha attaccato pubblicamente la Lamborghini.

Iconize contro Elettra Lamborghini: il duro sfogo dell’ex di Tommaso Zorzi
Elettra Lamborghini è finita al centro delle polemiche dopo il durissimo attacco di Iconize. Il video maker ed ex fidanzato di Tommaso Zorzi è tornato attivo sui social, dopo essere stato costretto ad abbandonare momentaneamente Instagram per via delle tantissime critiche ricevute. Pochi mesi fa, infatti, è emerso che Iconize avrebbe mentito sull’aggressione omofoba denunciata anche nei salotti della d’Urso, frutto di una sua invenzione e autolesionismo. La notizia ha fatto il giro del web, indignando l’opinione pubblica e tutti coloro che si battono per i diritti LGBT.

Da quando l’influencer è finito nel mirino del popolo del web, l’amica Elettra ha fatto un passo indietro e ha chiuso ogni rapporto. Come se non bastasse, durante una delle puntate dello speciale sull’esplosiva ereditiera, Discovery ha deciso di pixellare il volto di Iconize al fine di renderlo irriconoscibile. Furioso con la Lamborghini, il video maker ha tuonato:

“Io a questa cosa non sarei proprio voluto arrivare. Ho provato fino all’ultimo a comunicare con lei in privato. L’ho fatto senza fare uscire articoli, insulti e infamate perché è una cosa che odio. Volevo parlare direttamente, ma niente. Odio incita altro odio, io sono per fare le cose in maniera amichevole, ma ci ho provato per mesi e non ci sono riuscito. Non posso più chiamarla migliore amica, che è quella che ti sta vicino quando sbagli. Elettra Lamborghini è l’esatto opposto. Gli amici stanno sempre al tuo fianco. Puoi non accettare o condividere un errore, ma tra questo ed arrivare a fare una cosa così brutta nei miei confronti, c’è di mezzo l’oceano. La trovo una grande infamata. Arrivo a pensare che ha fatto tutto questo per marketing, sono andati a recuperare un TikTok per sbatterci sopra un pixel. Fatto per far vedere guardatelo con la faccia oscurata. Piuttosto non mettermi proprio che è meglio. È una cosa infamante, sembra fatto apposta per parlare ancora di più. Se mi chiede scusa però accetterò le scuse”.

comingsoon.it, Irene Sangermani

Tag:, , , , , , , , , , , ,