News sui contributi per le tv e radio locali. Le domande per il 2017 vanno presentate entro il 31 gennaio

Dal 2 al 31 gennaio 2018 è possibile presentare le domande per accedere ai contributi destinati alle tv locali e alle radio relative all’anno 2017. La presentazione delle domande di contributo deve avvenire esclusivamente con procedura telematica, utilizzando la piattaforma Sicem. I contributi sono destinati all’emittenza locale e vengono concessi sulla base di criteri che tengono conto del sostegno all’occupazione, dell’innovazione tecnologica e della qualità dei programmi e dell’informazione anche sulla base dei dati di ascolto, così come previsto dal nuovo regolamento approvato in attuazione delle disposizioni contenute nella legge di Stabilità 2016. Intanto il Mise ha reso noti i dati relativi ai contributi dell’anno 2016, il cui termini di presentazione delle domande è scaduto il 21 dicembre scorso. Le 1.001 domande ricevute sono suddivise tra 184 tv locali commerciali, 211 tv locali comunitarie, 301 radio locali commerciali e 305 radio locali comunitarie. Il Mise dovrà ora verificare la regolarità e la completezza della documentazione presentata e successivamente predisporre le graduatorie dei soggetti aventi diritto ai contributi.

ItaliaOggi

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,