Sabato, a Milano, ci sara la proba inziativa de la “Befana del clochard” con il principe di Melaverde Edoardo Raspelli

Edoardo Raspelli

Quest’anno come ogni anno il mezzogiorno dell’Epifania milanese guarderà agli altri: ai poveri e soli. Ci sarà infatti, all’hotel Principe di Savoia di Milano, la Befana del clochard. Si tratta di una proba iniziativa  organizzata dai City Angels legata all’interessamento della loro madrina, Daniela Javarone e del direttore dell’hotel, Ezio Indiani. I 200 senzatetto, anziani poveri e rifugiati verranno serviti ai tavoli da 75 studenti delle scuole elementari, medie e superiori, accompagnati dal provveditore agli studi, Marco Bussetti. “Vogliamo trasmettere ai giovani un messaggio di solidarietà”, dice il fondatore dei City Angels, Mario Furlan.
Con loro, a servire con la pettorina dei City Angels, anche vari personaggi noti ed eminenti della società civile. Tra questi il cronista della gastronomia Edoardo Raspelli (che come ben sapete, da lustri, è l’indiscusso dominus di Melaverde), poi ci saranno i cantautori Marco Ferradini e Alberto Fortis. E con loro ci saranno anche i candidati a presidente della Regione Lombardia Giorgio Gori e Dario Violi e tanti altri ospiti.

Tag:, , , , , , , , , , , , ,