Fabio Basile ha bestemmiato? Grande Fratello Vip 2018, la manager minaccia querele: “Il video? Una montatura”

L’agenzia di Fabio Basile è pronta a dare battaglia per via di quello che è successo in rete con la presunta  del gieffino: il video è solo una montatura? Ecco la verità

In casa e in questo inizio di Grande Fratello Vip 2018 Fabio Basile non è stato ancora incisivo ma, a quanto pare, per via di una presunta bestemmia è stato al centro dell’attenzione per un po’ lunedì scorso. Alcuni parlavano già di possibile squalifica per lui mentre altri erano convinti che la parola presente nel famoso video diventato virale in rete non fosse una bestemmia. Fatto sta che lunedì si è passati sopra l’argomento e Fabio Basile è ancora nella casa ma a creare scompiglio ci hanno pensato i suoi rappresentanti e, in particolare, Cristina dell’agenzia Golden Sabre ha deciso di usare i social per accusare tutti coloro che hanno detto falsità sul Campione e, inoltre, hanno deciso di mettere in rete un video che ha etichettato come una montatura studiata ad arte.

LE MINACCE E LE QUERELE

Anche lo scorso anno la stessa manager ha avuto il suo bel da fare per difendere Ignazio Moser e occuparsi della sua immagine, e ora? Fabio Basile ha deciso di partecipare al Grande Fratello nonostante quello che è successo negli anni scorsi ad altri esponenti dello sport. L’agenzia ha minacciato querele per tutti coloro che hanno condiviso il video e, in particolare, al famoso sito IlVicolodellenews “reo” di aver montato il video ad arte. In realtà le immagini sono state estrapolate da un video che la stessa Mediaset ha condiviso sul web nella sua sezione dedicata al Grande Fratello Vip. Cosa succederà adesso? Le querele che ha minacciato partiranno e colpiranno davvero?

Il Sussidiario

Tag:,