Amber Heard diventa mamma, l’annuncio sui social

È Variety il primo a riportare la notizia che metterà sul piede di guerra i molti haters di Amber Heard, accusata di aver rovinato la carriera di Johnny Depp con false accuse di violenza domestica, a cui hanno comunque creduto i giudici londinesi. La controversa attrice, su cui era stata aperta anche una petizione per toglierle il ruolo che ricopre in Aquaman, ha annunciato ieri su Twitter e Instragram la sua gioia per esser diventata mamma lo scorso 8 aprile di una bambina, chiamata, come si conviene a un vip, col bizzarro nome di Oonagh (Paige Heard), attraverso una madre surrogata.

Ovviamente da che mondo è mondo le star godono di privilegi che la gente comune non ha: anche grazie ai loro ingenti patrimoni possono adottare decine di figli, pur essendo da sole (vedi alla voce Joan Crawford, Madonna, Mia Farrow…), o ricorrere a metodi preclusi ai più, come quello del cosiddetto utero in affitto. Ci sono donne costrette ad allevare figli da sole, pur non avendone avuto l’intenzione, e altre che possono permettersi e scelgono di farlo. Comunque sia, Amber Heard, 35 anni, ha condiviso la notizia col mondo che accompagnano una bellissima foto “posata”:
“Sono felicissima di condividere questa notizia con voi. Quattro anni fa ho deciso che volevo avere un figlio. Volevo farlo alle mie condizioni. Ora, apprezzo quanto sia radicato per noi in quanto donne pensare a una delle parti più fondamentali del nostro destino in questo modo. Spero che arriveremo a un punto in cui sarà normale non desiderare un anello al dito per avere un figlio. Una parte di me è convinta che la mia vita privata siano affari miei, ma mi rendo anche conto che la natura del mio lavoro mi obbliga a mantenerne il controllo.”

Tag:, , , , ,