NUOVA MUSICA IN ARRIVO. CON MARISOL? LA DISTANZA NON CI SPAVENTA

Il 17 maggio è uscito il suo primo e omonimo EP, che rappresenta l’inizio di un percorso tutto da scrivere.
Pubblicato:03-06-2024 12:21

ROMA – Il mix di italiano, francese e napoletano trova espressione nei versi di Petit, pseudonimo di Salvatore Moccia, uno dei protagonisti principali dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nato nel 2005, di origini napoletane da parte paterna e francesi da parte materna, ha iniziato a fare musica a 14 anni. Sebbene da piccolo amasse giocare a calcio, la sua passione per la musica ha prevalso su tutto. Dopo aver partecipato ai casting di Amici e averli superati, è entrato nel talent show più longevo della televisione. Sin dal primo momento ha conquistato il pubblico non solo con i suoi brani, come ‘Mammami’ o ‘Guagliò,’ ma anche con la sua dolcezza, arrivando fino al serale. Durante la partecipazione ad Amici, Petit ha incontrato l’amore con la ballerina Marisol, vincitrice della categoria ballo. “Quando si è innamorati, si scrive meglio,” ha commentato il cantante. “Al momento siamo molto impegnati, ma supereremo le distanze.”

Il 17 maggio è stato pubblicato il suo primo e omonimo EP – disponibile in formato fisico CD e in digitale – che include ‘Tornerai’, la hit ‘Mammamì’ (prodotta da Dardust), ‘Che fai’ (prodotta da Takagi e Ketra), ‘Feriscimi’ (prodotta da Dat Boi Dee), ‘Guagliò’ (prodotta da Zef) e ‘Brooklyn’. Questi brani fanno parte dell’instore tour di Petit, che ha iniziato il 20 maggio a Napoli, ricevendo tanto affetto dai fan e firmando numerosi dischi. Le prossime tappe includono: il 6 giugno a Rimini (CC Le Befane), il 7 a Lodi (CC Belpo’), l’8 a Taranto (CC Porte dello Ionio), il 9 a Reggio Calabria (CC Perla dello Stretto), il 10 a Vibo Valentia (CC Vibo Center), il 15 a Livorno (CC Fonti del Corallo) e il 16 a Cuneo (CC Grande Cuneo).

Dalle prime esibizioni, Petit ha impressionato tutti con il suo talento e la sua genuinità. Questo primo lavoro discografico rappresenta la realizzazione di un’esperienza che lo ha fatto crescere e maturare, ma è anche solo l’inizio di un viaggio ancora tutto da scrivere. “Sto creando nuova musica. Partecipare a Sanremo? Sarebbe un onore,” ha affermato l’artista.

Torna in alto