Aaron Nielsen: “L’Isola bella esperienza, ma a Riccanza vedrete cosa farò”

Aaron Nielsen è uno dei partecipanti di Riccanza Deluxe: il figlio di Brigitte Nielsen, che ha già partecipato a L’Isola dei famosi, promette di mostrare un lato di sè sconosciuto durante il nuovo reality

Figlio di Brigitte Nielsen, Aaron si è fatto conoscere dal pubblico grazie a L’Isola dei famosi.

Ora, però, il giovane è pronto per una nuova esperienza televisiva con Riccanza Deluxe, programma cult di MTV che andrà in onda sul canale 130 di Sky dall’8 ottobre prossimo.

Se l’esperienza in Honduras aveva portato Aaron Nielsen a confrontarsi con la fame e a mettere in pratica tutto il suo istinto di sopravvivenza, con Riccanza potrà vivere nell’agio e nel lusso.

Due tipologie di programmi diametralmente opposte, ma lui ci ha voluto provare ugualmente e, ad oggi, si dice soddisfatto di questa scelta. “All’inizio ero un po’ scettico, non sapevo cosa sarebbe successo, come del resto è per ogni nuova esperienza – ha raccontato in una intervista a Novella 2000 – . Ho saputo che stavano facendo i casting e mi sono detto ‘perché non provarci?’. Oggi posso dire che mi sto divertendo moltissimo, mi trovo bene con tutto lo staff, sono grandi professionisti e mettono a proprio agio il cast”.

La partecipazione a Riccanza Deluxe, giura Aaron Nielsen, farà uscire il suo lato più divertente e giocoso, quello che durante L’Isola dei famosi non è riuscito ad emergere.

“All’Isola dei Famosi non sono riuscito a mostrare a pieno il mio carattere. L’Isola è un’esperienza bella, ma nello stesso tempo durissima, quasi come fosse un percorso spirituale – ha aggiunto, consapevole di essere apparso spesso come un ragazzo fin troppo timido e taciturno – . In Honduras apparivo riservato e silenzioso, ma in realtà non sono così. Amo scherzare, uscire con gli amici e divertirmi a più non posso. In Riccanza vedrete finalmente il vero Aaron”.

di Luana Rosato, ilgiornale.it

Tag:, , , ,