Barra delle Notizie

Mattel lancia una nuova Barbie dedicata a David Bowie per i 50 anni di “Hunky Dory”

La bambola da collezione è stata rilasciata sul mercato nel mese in cui si celebrano cinquant’anni dall’uscita di Ziggy Stardust, quinto album in studio del Duca Bianco

Un nuovo pezzo da collezione è arrivato sul mercato pronto a solleticare la voglia di shopping degli appassionati di Barbie e non solo. Saranno soprattutto i fan di David Bowie i maggiori interessati all’acquisto della nuova bambola dedicata al Duca Bianco, la seconda, nello specifico, che segue il modello messo in vendita nel 2019. La Barbie è caratterizzata da un look glam rock in piena regola che replica perfettamente quello della rockstar nel video di Life on Mars.

LA BARBIE PER I 50 ANNI DI HUNCKY DORY

Il 16 giugno 1972 arrivava sugli scaffali dei negozi di dischi The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars, anche noto semplicemente come come Ziggy Stardust, preceduto da Huncky Dory, album uscito nel dicembre dell’anno prima che conteneva la traccia Life on Mars? probabilmente uno dei brani più celebri di David Bowie. La nuova arrivata in casa Mattel è una Barbie ispirata al look, abiti, trucco e acconciatura, che il Duca Bianco aveva esibito in quel videoclip, ormai un classico della storia della musica. Barbie nel 2022 indossa, dunque, il completo azzurro con giacca avvitata completato con scarpe stringate modello Oxford con zeppa, camicia a righe e cravatta con nodo vistoso, tipica degli anni Settanta.

LA SECONDA BAMBOLA DEDICATA A DAVID BOWIE

Il taglio di capelli, rigorosamente rosso carota è invece il mullet con frangetta corta che distingueva Bowie dai suoi contemporanei. Anche il make-up è azzurro con fard e rossetto fucsia, un tributo all’artista in piena regola che rende orgogliosa la designer Mattel Linda Kyaw-Merschon che col suo team ha allungato la serie di bambole tributo a Bowie, dopo la prima, in vendita nel 2019, ispirata all’epoca di Space Oddity.
Il drop lascia ben sperare quindi i fan della rockstar, dal momento che nel corso della sua lunga carriera ha adottato così tanti look da poter avviare un’intera linea dedicata di Barbie che andrebbero sicuramente a ruba.




Tag:, , ,