Barra delle Notizie

Ilary Blasi fa marcia indietro, non ha perdonato tradimenti di Francesco Totti: ‘La nostra storia non sopravviverebbe’

A Belve la conduttrice 40enne quasi smentisce una sua affermazione precedente. Poi sottolinea ancora: ‘I gossip di crisi frutto di una macchinazione’

Ilary Blasi stupisce. Solo poche settimana fa al Fatto Quotidiano, quando il giornalista le aveva chiesto se le corna si dicono o si tacciono, aveva replicato con un po’ di immancabile ironia: “Dipende dal finale che si vuole dare a una storia”. Ora la conduttrice 40enne sembra quasi smentire se stessa e fare marcia indietro: non ha perdonato presunti tradimenti di Francesco Totti. A Belve è lapidaria: “La nostra storia non sopravviverebbe”.

Francesca Fagnani nel suo programma in onda su Rai Due le domanda: “La vostra storia d’amore potrebbe sopravvivere a un tradimento, dell’una e dell’altro?”.  “No, né dell’uno né dell’altra”, sottolinea con forza Ilary Blasi. Se ci fosse realmente stata qualche scappatella nel corso del suo lungo matrimonio con l’ex capitano della Roma, sarebbe già finita.

Ilary nel corso della lunga intervista torna sulla presunta crisi coniugale con l’ex calciatore 45enne. Parla di Noemi Bocchi, la donna che secondo i gossip avrebbe messo in crisi l’unione col marito dopo 20 anni. “Lei ha raccontato che dietro quella foto allo stadio ci fosse una macchinazione, si è chiesta chi fosse l’artefice?”, le domanda la Fagnani. “La nostra sensazione è stata quella… Avevo altro a cui pensare in quel momento e non a chi”, replica la bionda ex Letterina.

La conduttrice la incalza: “Ha pensato che fosse un complotto ma non si è chiesta ad opera di chi?”. La risposta: “No, tanto la certezza non ce l’avrò mai, è facile puntare il dito contro i soliti nomi. Onestamente non ne ho idea”.

Arriva anche una confessione sul nome dato alla secondogenita, Chanel, 14 anni, che tanto all’epoca della nascita fece discutere: “Dico la verità, tra i possibili nomi che avevamo previsto c’era anche Roma”.

gossip.it

Tag:, , , ,