Paramount Channel, vi abbiamo proposto il meglio della programmazione della prossima settimana

Anche questo venerdì, come di consueto, vi proponiamo il meglio della programmazione di Paramount Channel (lo trovate al canale 27 del digitale terrestre). La settimana  si apre all’insegna di una Prima tv assoluta, quando per la prima serata di lunedì 5 febbraio, a partire dalle 21.10, andrà in onda il film d’azione La legge dei Narcos, diretto nel 2016 da Charles Burmeister, con Scott Eastwood, Angela Sarafyan e Nick Chinlund. Un giovane tormentato (interpretato da Scott Eastwood, figlio del pluripremiato attore e regista Clint Eastwood) decide di fuggire in Messico dove viene reclutato da un gruppo paramilitare di adolescenti che combattono i cartelli della droga. Sarà messo a dura prova con lo scopo di diventare il soldato principale del Capitano. Ben presto inizierà però a chiedersi quale sia il vero scopo del gruppo. Inseguito dalla polizia messicana, sarà costretto a cercare una via di fuga per salvarsi e tornare in America, ma non sarà certo un gioco da ragazzi sopravvivere in una terra di frontiera dove a comandare sono i soldi e la droga.

Martedì 6 febbraio sarà nuovamente all’insegna dell’adrenalina: a partire dalle 21.10 verrà trasmesso il film d’azione Contract to Kill, diretto nel 2016 da Keoni Waxman con il celebre Steven Seagal e Russel Wong.  Harmon è un agente della CIA che indaga su alcuni terroristi arabi catturati in Messico. Parte con il suo team alla volta di Instanbul, dove scopre l’esistenza di un grave complotto ai danni dell’America intera. Per salvare il proprio Paese, Harmon cercherà di far combattere tra loro narcotrafficanti e terroristi islamici, mettendoli gli uni contro gli altri.

Mercoledì 7 febbraio torna l’appuntamento con il ciclo Comedy Night, la serata all’insegna della commedia targata Paramount Channel. Alle 21.10 risate assicurate per tutti con Un weekend da bamboccioni 2, diretto nel 2013 da Dennis Dugan con Adam Sandler e Kevin James. Lanny, Eric, Rob, Kurt e Marcus sono cinque amici molto uniti che hanno frequentato lo stesso college. Nel sequel della commedia Un weekend da bamboccioni, Lenny ha deciso di tornare con la propria famiglia nella cittadina di provincia in cui è nato. Qui ritrova nuovamente i suoi vecchi amici e saranno proprio i bamboccioni a dover imparare una lezione dai loro figli.

La serata di giovedì 8 febbraio sarà interamente dedicata al cinema di guerra, con due pellicole che terrano incollati al piccolo schermo gli spettatori amanti del genere e non solo. A partire dalle ore 21.10, andrà in onda Il Grande uno rosso, un film capolavoro diretto nel 1980 da Samuel Fuller. La pellicola è stata restaurata digitalmente nel 2004 e vede come protagonisti con Robert Carradine, Lee Marvin e Mark Hamill. Un sergente americano passa dallo sbarco in Normandia al fronte orientale, dalla Tunisia alla Sicilia, con quattro soldati che lui stesso ha addestrato e con cui forma la “invincibile cinquina”. Persi i suoi compagni, e finita la guerra, il sergente Possum si troverà faccia a faccia con un soldato tedesco e dovrà prendere una dura decisione. A seguire andrà in onda Revolution, film diretto da Hugh Hudson nel 1985, con Donald Sutherland, Nastassja Kinski e il premio Oscar Al Pacino. Siamo nell’anno 1776 e in America si respira aria di rivoluzione. Il film narra la storia di un uomo, Tom Dobb, e del figlio quattordicenne Ned. Travolti dalle vicende legate all’insurrezione dei coloni, padre e figlio continueranno a separarsi e ritrovarsi. Tra di loro svolgerà un ruolo determinante una bella ragazza borghese, entusiasta rivoluzionaria.

Venerdì 9 febbraio andrà in onda in prima serata, a partire dalle 21.10, un film perfetto per gli amanti del genere adventure: Hidalgo – oceano di fuoco. La pellicola è stata diretta nel 2004 da Joe Johnston e vede protagonista Viggo Mortensen, due volte candidato all’Oscar come miglior attore protagonista, insieme a Zuleikha Robinson. Il famoso cowboy Frank T. Hopkins è in cerca di riscatto con il suo cavallo Hidalgo. Decide quindi di lasciare gli Stati Uniti per partecipare all’Oceano di fuoco, una gara di 3000 miglia attraverso il deserto arabico. Per la prima volta uno straniero è ammesso alla gara di resistenza che si trasformerà in una questione di orgoglio e onore.

Sabato 10 febbraio la serata sarà interamente dedicata al celebre attore e campione di arti marziali britannico Jason Michael Statham. Alle ore 21.10 andrà in onda il film 13, diretto nel 2010 da Géla Babuani, con un cast eccezionale: oltre a Jason M. Statham, infatti, recitano nel film Alexander Skarsgård, Mickey Rourke, Michael Shannon e Gaby Hoffman. A causa di una serie di eventi il giovane Vince si troverà a seguire delle istruzioni destinate a un altro uomo, senza sapere dove lo porteranno e come dovrà agire. Quando raggiunge la “destinazione” Vince entra in un mondo clandestino in cui gli uomini scommettono sulla vita di altri uomini. A seguire, In the Name of the King, diretto da Ewe Boll nel 2007, e interpretato da Jason M. Statham, Leelee Sobieski e John Rhy-Davies. La vita di un semplice contadino cambia per sempre quando una banda di assassini, i Krug, arriva a Stonebridge dando inizio ad una spirale di violenza che coinvolgerà tutta la sua famiglia. Farmer parte all’inseguimento dell’orda che ha rapito sua moglie ed inizia così un viaggio epico sulle tracce dei Krug, il cui scopo è rovesciare il re e impadronirsi del trono.

La settimana si chiude domenica 11 febbraio con il titolo TOP OF THE WEEK per la prima serata. A partire dalle ore 21.10 andrà in onda in PRIMA TV ASSOLUTA l’attesissimo finale della quarta stagione di Sherlock scritta e realizzata da Steven Moffat e Mark Gatiss e ispirata alle opere di Sir Arthur Conan Doyle. Dopo aver risolto innumerevoli casi e tenuto gli spettatori incollati allo schermo per quattro stagioni, le avventure di Sherlock Holmes e del fedele Dottor Waston stanno per giungere al termine. Nell’ultimo imperdibile film TV della stagione un oscuro segreto di famiglia fa emergere ricordi che Sherlock aveva ormai rimosso, conducendolo all’incontro con un nemico redivivo. Finalmente si riuscirà a scavare a fondo nella sua mente trovando l’origine della sua eccentricità e gli enigmi del suo passato saranno definitivamente sciolti.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,