Ridicola: così Antonio D’Amico definisce la serie tv su Versace con Ricky Martin

American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace ha scatenato la critica feroce del compagno del compianto Gianni Versace.

C’è da giurare che la serie tv American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace di Ryan Murphy farà il pieno di ascolti. C’è però qualcuno che si rifiuta categoricamente di vederla, perché dalle prime immagini diffuse l’ha già bollata come “ridicola”: si tratta del 58enne Antonio D’Amico, che è stato l’ultimo compagno del grande stilista Gianni Versace, ucciso davanti alla sua villa. A scatenare le feroci critiche è stata in particolare la scena di Ricky Martin, che interpreta appunto D’Amico, che stringe il corpo senza vita dello stilista.

La reazione di Antonio D’Amico

Antonio D’Amico ha rilasciato delle dichiarazioni a The Observer, poi riportate dal magazine People, dove ha commentato l’immagine in questione:

La fotografia di Ricky Martin che stringe il corpo fra le sue braccia è ridicola. Magari è una licenza poetica del regista, ma non è così che io avevo reagito.

D’Amico ha raccontato che il giorno in cui Versace venne ucciso lui stava bevendo caffé nella loro villa. Lo stilista era uscito per andare a comprare il giornale. Gli spari attirarono subito l’attenzione di D’Amico, che si precipitò fuori e trovò Gianni riverso a terra.

La casa aveva vetrate mosaicate così non si poteva vedere quello che era accaduto dall’interno, quindi abbiamo dovuto aprire il cancello. Ho visto Gianni sdraiato sui gradini, con del sangue intorno. A quel punto tutto è scomparso. Sono stato allontanato, non ho più visto. Ho sentito come se il mio sangue si fosse trasformato in ghiaccio.

Dopo la morte del suo amato compagno, Antonio D’Amico è caduto in una sorta di incubo, per il grande dolore, ma non ha mai voluto curarsi con una terapia psicologica.

La serie tv su Versace

American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace avrà un cast stellare. Ci sarà il premio Oscar Penelope Cruz a vestire i panni di Donatella Versace e Ricky Martin in quelli di D’Amico; lo stilista Gianni Versace avrà invece il volto di Edgar Ramirez. Darren Criss sarà Andrew Kunanan, tossicomane che è stato indicato come il killer dello stilista. La serie, creata e diretta da Ryan Murphy, è stata sceneggiata da Tom Rob Smith.

PopocornTv

Tag:, , , , ,