Barbie, in una scena il personaggio di Margot Robbie risponde alla molestia di un passante

In un video apparso in rete – e ripreso dal Daily Mail, tra gli altri – si vede il gesto di un molestatore (si tratta di un attore che sta recitando sul set del film, per una scena scritta a tavolino). Una pacca sul fondoschiena di Margot Robbie fa scatenare la protagonista in una reazione esemplare: uno schiaffone

Vanno avanti le riprese del film Barbie che Greta Gerwig sta dirigendo a Los Angeles, con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling, rispettivamente nei panni di Barbie e Ken.
In queste ore continuano ad arrivare tanti scatti e video dal set della commedia più attesa dell’anno. Tra le foto e i video trapelati in rete, si vede anche una scena in cui la protagonista Margot Robbie reagisce in maniera plateale e sonora alle molestie di un passante. Si tratta di molestie che fanno parte della sceneggiatura, s’intende: non significa che l’attrice sia stata davvero molestata.

Potete guardare il video del ciak di questa scena, trapelato dal set, nel tweet che trovate in fondo a questo articolo.

LA SCENA DELLA MOLESTIA

Da quanto è trapelato online in queste ore, si vedono i protagonisti Barbie e Ken intenti a pattinare a Venice Beach, come nelle scene che già avevamo visto nei giorni scorsi. Qualcosa di inaspettato tuttavia accade stavolta: un passante dà una pacca sul sedere della protagonista. A quel punto lei, Barbie, reagisce: prende a schiaffi l’uomo che si è permesso di molestarla, mentre Ken grida.

Tanti scatti e video delle riprese della pellicola sono apparsi sul sito del tabloid Daily Mail, in cui si può vedere anche questa scena con la molestia.

Ma l’importanza di questa scena non è certo data dalle molestie in sé, dato che quelle vorremmo che non ci fossero mai, né nella finzione né nella reltà: questa sequenza si rivela importante per la reazione di Barbie. Vedendo reagire così la bambola più iconica della storia e una delle donne più famose del mondo (sebbene di plastica), questa scena offre un messaggio importante a tutte le donne, giovani o meno giovani che siano. Se qualcuno fosse ancora confuso su come comportarsi nel caso di gesti di questo tipo (gesti che ormai chiunque dovrebbe sapere che si chiamano senza ombra di dubbio molestie sessuali ma che purtroppo tante persone ancora confondono come una sorta di complimento, complice la nostra società distorta), adesso con questo esempio dato da una delle donne più simboliche e famose del globo non ci sarà più alcun tipo di tentennamento. Se accade una cosa simile a quella che si vede nella sequenza del film, bisogna reagire proprio come quella scena insegna.
Benché lo schiaffone non sia mai la risposta giusta, come insegnano i saggi (tutti concordi sul “porgere l’altra guancia”) e anche se la violenza non è mai da sponsorizzare, stavolta una licenza va concessa alla reazione di Barbie. Perché ribellarsi alle molestie (e a quelle che la nostra società spesso ci propina come “complimenti”, per esempio il cat-calling) è invece da sponsorizzare sì.

COSA SAPPIAMO DELLA SCENA

Margot Robbie per la scena della molestia con conseguente schiaffo indossava il costume da bagno intero a fantasia su fondo rosa, abbinato a un paio di pantaloncini da ciclista in una nuance anch’essa rosa, il tutto coronato da gomitiere, ginocchiere e pattini verde fluo.

Il passante indossava invece un berretto da baseball bianco e azzurro portato al rovescio, con una camicia blu abbottonata, pantaloncini beige e scarpe senza lacci, come riporta il Daily Mail.

IL CAST

Il film vede come protagonisti assoluti i divi di Hollywood Margot Robbie e Ryan Gosling. Le star sono in ottima compagnia: il cast comprende Kate McKinnon, Simu Liu, America Ferrera, Ariana Greenblatt, Alexandra Shipp, Emma Mackey, Hari Nef, Michael Cera, Issa Rae, Will Ferrell, Kingsley Ben-Adir, Rhea Perlman, Ncuti Gatwa, Emerald Fennell, Sharon Rooney, Scott Evans, Ana Cruz Kayne, Connor Swindells, Ritu Arya e Jamie Demetriou.


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,