Mercoledì, su laF, partira “Lettori young”

Sono i giovani lettori italiani tra i 9 e i 20 anni i protagonisti di “Lettori Young”, in onda in prima tv assoluta da mercoledì 3 aprile alle 21.10 su laF (Sky 135): 60 giovani amanti della lettura che raccontano come i loro libri preferiti stanno tracciando la loro vita, umana e professionale facendoli diventare così gli adulti di domani.

Dopo “Lettori – I libri di una vita”, la declinazione di “Lettori Celebrity” e lo speciale “Lettori ‘68”, laF – tv di Feltrinelli – con quest’ultimo tassello completa il racconto mediatico della lettura in Italia, iniziato nel 2016. “Lettori Young” fotografa oggi uno spaccato della fascia dei lettori più forti del nostro Paese(nel 2018 erano il 91% dei 4-9enni e l’88% dei 10-14enni – dati AIE 2018) e pone l’attenzione verso l’editoria destinata al pubblico dei bambini e dei ragazzi, in grande crescita (+29,2% in termini di titoli e +31,2% per le tirature – dati ISTAT 2017).

Appassionati di libri di ogni genere ma non necessariamente “secchioni”, protagonisti di storie di integrazione, bullismo, solitudine, dove la lettura diventa occasione di riscatto, rifugio sicuro, luogo di passioni e sogni: 60 giovani e giovanissimi che attraverso la lettura hanno capito cosa fare da grandi, hanno cambiato le proprie aspirazioni, si sono avvicinati alla scrittura e ora alcuni sono pronti pubblicare il loro primo libro, hanno trovato nuove idee e nuovi punti di vista da cui guardare loro stessi e il mondo che li circonda. Alcuni sono decisi e determinati, altri timidi e insicuri, già presi da tanti impegni, hobby e passioni (sport, musica, teatro, moda, web, scienza…) ma tutti accomunati dall’amore per la lettura.

Dalle saghe fantasy come Harry Potter alle biografie di eroi dei nostri giorni come Bebe Vio e Gianmarco Tamberi, dai fumetti con supereroi immaginari come Spider-Man ai romanzi d’amore di Nicholas Sparks, dai grandi classici di Omero, Dante e Ludovico Ariosto ai bestseller di oggi come “L’amica geniale” e “Sotto il burqa”: i libri che hanno conquistato e ispirato i 60 “Lettori Young” sono fra i più disparati e svelano un quadro spesso inaspettato ma significativo della lettura under 20.

Ogni settimana, le storie di 6 giovani lettori; nel primo appuntamento del 3 aprile, Alessandra è “la lettrice in giallo”: 10 anni, di Roma, ha una grande passione per la danza (sia classica che moderna), per il violino ma, soprattutto, ama i gialli e risolvere i misteri (sia in casa che a scuola); non a caso, il libro preferito è “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie.

Gabriel, “il lettore a bordo”, 15 anni, di Bassano del Grappa, ama il pianoforte, l’informatica e soprattutto i treni, sin da piccolo; dopo aver letto il libro “Polar Express” di Chris Van Allsburg, sogna ora di diventare sviluppatore di software per treni.

Carlotta, “la lettrice sognatrice”, 18 anni di Padova, è invece affetta da una rara malattia, narcolessia e cataplessia, che la rendono anche oggetto di scherno da parte dei suoi compagni di classe; ne “La Divina Commedia” di Dante trova similitudini delle sue condizioni con il viandante e capisce che è possibile trasformare la sua debolezza in un punto di forza: non entrando mai nella fase REM, infatti, ha iniziato ad appuntare i suoi ricordi onirici e assemblarli secondo una logica narrativa, diventando un romanzo che ora spera di pubblicare.

Beatrice è “la lettrice tosta”, 10 anni, romana: suona, fa sport, cura l’orto di casa e ama leggere. Si è innamorata del libro “Peggy Guggenheim, la mia vita a colori” di Sabina Colloredo, immedesimandosi per la forza e la determinazione della celebre collezionista d’arte.

Pietro, “il lettore carismatico”, 14 anni, di Thiene (Vicenza), ama lo sport ed è stato vittima di bullismo alle elementari. Si imbatte nel libro “Sulle orme di Alessandro Magno” (autori vari), del quale si trova a provare ammirazione per essere un leader geniale e scoprendosi amante della politica, tanto da candidarsi a rappresentante di classe ed ergersi a paladino degli esclusi.

Francesca, “la lettrice anticonformista”, 16 anni, di Ruvo di Puglia (Bari), è determinata tanto da frequentare una scuola distante ben 40 km da casa e ama pensare fuori dagli schemi (tanto che rifiuta di usare i social network); pratica il giardinaggio e suona l’oboe e preferisce decisamente la compagnia di un bel libro a uno smartphone. “Il bosco del grande olmo” di Dario Galimberti l’ha appassionata con temi come il dominio della tecnologia sull’uomo e il disinteresse del genere umano per la natura, tanto che ora il rispetto dell’ambiente è diventata una delle sue più accese battaglie.

Il primo appuntamento con Lettori Young” è per mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 21.10, in prima tv assoluta su laF (Sky 135) ed è disponibile anche su Sky Go e Sky on Demand.

Lettori Young” è una serie originale prodotta da Stand By Me per laF – tv di Feltrinelli. Firmato da: Simona Ercolani, produttore creativo; Andrea Felici, curatore; Giacomo Frignani, regista; Luciano Palmerino, Laura Pusceddu, Daniela Titta, Anna Cherubini, Gaia Musacchio, autori. Produttore esecutivo è Fabrizio Forner.

Per Effe tv – Gruppo FeltrinelliRiccardo Chiattelli, direttore contenuti e comunicazione; Francesca BaiardiLaura MattavelliLuca Bagni AmadeiFrancesco Villa, delegati di produzione e supervisione editoriale; Francesco Villa, coordinamento produttivo e tecnico; Fabio PietraneraChiara MorlacchiGiorgia GaldioloValeria La Rocca, supervisione creativa e promozione.

Tag:, , , , , , , ,