DALL’ALTARE AL TRIBUNALE: DIVORZIO, QUANTO MI COSTI!

Quando l’amore finisce, salve a spezzarsi non è solo il cuore, cialis ma è anche il patrimonio! Ecco le separazioni che hanno fatto scalpore a Hollywood e dintorni.

E vissero tutti felici e contenti: nelle fiabe gli amori finiscono sempre così. Nella realtà, però, questo succede sempre più di rado, giacché dall’altare le coppie dello showbiz finiscono spesso col trovarsi in tribunale, per firmare un accordo a sei zeri e mettere fine, una volta per tutte, alle parole “marito e moglie”. Recentemente, a fare notizia è stato il divorzio tra Roberto Mancini e Federica Morelli alla quale sembra che l’allenatore dovrà provvedere con un assegno mantenimento di circa 40mila euro al mese. Cifra da capogiro? Sì, ma nulla se paragonata ai 4,5 miliardi di dollari che l’oligarca russo Dmitry Rybolovlev ha dovuto pagare alla ex moglie Elena. Il podio dei divorzi più costosi di cui si ha notizia, infatti, appartiene a lui, seguito da quello del mercante d’arte Alec Wildenstein e dal magnate dell’entertainment Rupert Murdoch, che a una delle sue ex signore, Anna, ha dovuto versare 1,7 miliardi di dollari. A Hollywood, invece, il primato appartiene a Mel Gibson, seguito da diversi registi tra cui James Cameron e Steven Spielberg, da Madonna e da alcuni attori come Harrison Ford e Kevin Kostner.
Style svela la classifica dei divorzi più costosi del secolo!

 

Dmitry-Rybolovlev divorzi–  Dmitry ed Elena Rybolovlev – 4,5 miliardi di dollari Il presidente della squadra di calcio AS Monaco Dmitry Rybolovlev è il titolare del primato di divorzio più costoso del secolo, secondo Forbes. Il 14esimo uomo più ricco della Russia ha dovuto dividere con l’ex moglie Elena il suo patrimonio, consegnando nelle mani della donna 4,5 miliardi di dollari. La battaglia legale è durata dal 2008 al 2015.
– Alec e Jocelyn Wildenstein – 2, 5 miliardi di dollari Il mercante d’arte Alec Wildenstein ha dovuto versare alla ex moglie Jocelyn 2,5 miliardi di dollari.
– Rupert e Anna Murdoch – 1, 7 miliardi di dollari Rupert Murdoch sta per sposare Jerry Hall, la ex signora Jagger. Per lui si tratta del quarto matrimonio. Il ricco imprenditore, infatti, ha collezionato tre divorzi ma uno solo gli ha permesso di conquistare la medaglia di bronzo delle separazioni più costose: quello da Anna Murdoch Mann. In seguito al tradimento e allo scandalo che ne è seguito, dopo 33 anni di matrimonio e 3 figli, l’imprenditore ha dovuto pagare 1,7 miliardi di dollari.
– Mel Gibson e Robyn Moore – 425 milioni di dollari A Hollywood il primato del divorzio più costoso appartiene a Mel Gibson. L’attore si è separato dalla ex moglie Robyn Moore, con cui è stato sposato dal 1980 al 2006, pagando 425 milioni di dollari.
– Steven Spielberg e Amy Irving – 100 milioni di dollari Il regista ha divorziato da Amy Irving nel 1989, dopo 4 anni di matrimonio. Alla ex moglie il regista è stato obbligato a dare una cifra da capogiro: 100milioni di dollari. Dal 1995 è sposato con l’attrice Kate Capshaw.
– Madonna e Guy Ritchie – tra i 76 e i 92 milioni di dollari Il divorzio dal regista inglese Guy Ritchie è costato alla star una cifra tra i 76 e i 92 milioni di dollari. Questa volta, infatti, a pagare è stata la ex moglie. La battaglia fra i due è ricominciata all’inizio del 2016 per l’affidamento del figlio Rocco, che avrebbe, contro il volere della madre, espresso il desiderio di vivere col padre a Londra.
-Harrison Ford e Melissa Mathison – 85 milioni di dollari Di stellare, nella vita dell’attore, non ci sono solo le “Guerre”. Il divorzio da Melissa Mathison, avvenuto nel 2001 dopo 18 anni di matrimonio, è costato circa 85 milioni di dollari. La motivazione? Come spesso accade a Hollywood, un generico “differenze inconciliabili”. Pare, però, che la sceneggiatrice (E.T.) non sopportasse più le scappatelle dell’attore, che oggi è fa coppia fissa con la terza moglie, Calista Flockhart.
– Kevin Costner e Cindy Silva – 80 milioni di dollari Il divorzio dalla prima moglie Cindy Silva, con cui è stato sposato dal 1978 al 1994, è costato all’attore 80 milioni di dollari.
– Kenny Rogers e Marianne Gordon – 60 milioni di dollari Il cantante americano Kenny Rogers ha avuto cinque mogli (con l’ultima, Wanda Miller, è ancora sposato) ma è stata Marianne Gordon a strappare l’assegno con più zeri, conquistando un import pari a 60 milioni di dollari.
– Kersey e Camille Grammer – 60 milioni di dollari 60 milioni di dollari è anche la cifra accettata da Kelsey Grammer per separarsi dalla ex moglie Camille: “Ha sempre volute diventare famosa – aveva detto nella prima intervista da Oprah, neo sposto dell’attuale moglie Kayte Walsh – e il nostro matrimonio è finito appena è iniziato”.
– Ted Arnold e Rosanne Barr – 50 milioni di dollari E’ il considerevole importo che l’attrice comica Roseanne Barr intasca con il divorzio dall’attore Ted Arnold. I due si erano conosciuti sul set della sitcom televisiva Roseanne e si erano sposati nel 1990, per poi lasciarsi nel 1994.
James-Cameron– James Cameron e Linda Hamilton – 50 milioni di dollari Linda Hamilton, che tutti abbiamo conosciuto in Terminator, è stata sposata per soli due anni, dal 1997 al 1999, con il regista premio Oscar James Cameron, dal quale ha divorziato con un accordo da 50 milioni di dollari.
-Paul McCartney e Heather Mills – 48 milioni di dollari L’accordo per il divorzio tra Paul McCartney e Heather Mills, il secondo per l’ex Beatle, è stato stimato a circa 48 milioni di dollari. La coppia è stata sposata dal 2002 al 2008. Attualmente il musicista britannico è sposato con Nancy Shevell.
-Michael e Diandra Douglas – 45 milioni di dollari Michael Douglas stava per separarsi anche dalla sua seconda e attuale moglie, Catherine Zeta Jones, ma per fortuna l’allarme è rientrato, lasciando trionfare l’amore e… il conto in banca. Con il divorzio da Diandra Douglas nel 2000, infatti, chiesto da lei per i continui tradimenti di lui dopo 23 anni di matrimonio (ma erano già separati dal 1995), l’attore ha dovuto concederle un risarcimento di 45 milioni di dollari. Nel 2000, anno del divorzio, ha sposato Catherine Zeta Jones.
– Ted Danson e Casey Coates – 30 milioni di dollari Il tradimento con Whoopi Goldberg è costato a Ted Danson non solo il matrimonio, che è finito travolto dallo scandalo. Il patrimonio dell’attore è stato decurtato di 30 milioni di dollari, finite nelle tasche della ex moglie Casey Coates. Dal 1995 Ted Danson è sposato con Mary Steenburgen.
– Donald e Ivana Trump – 20 milioni di dollari L’aspirante inquilino della Casa Bianca, che è in gara per rappresentare i Repubblicani alle prossime Presidenziali, è ancora sposato con la terza moglie, Melania, con cui è convolato a nozze nel 2005. La ex moglie più “costosa” non è stata la seconda, Marla Maples, con sui è stato sposato dal 1993 al 1999, ma la più nota, Ivana, che ha sposato nel 1977 (e fino al 1992). Accordo per il divorzio? 20 milioni di dollari.
– Mick Jagger e Jerry Hall – 20 milioni di dollari Il divorzio da Mick Jagger ha permesso alla modella Jerry Hall, future signora Murdoch, di meritare una parte del patrimonio dell’ex marito di circa 20 milioni di dollari.

di Chiara Molinaroli “Style Magazine”

Torna in alto