Rita Dalla Chiesa confessa: “È stato un Natale difficile”

Intervistata dal settimanale Vero, la conduttrice ha rivelato di aver affrontato diversi problemi quest’anno

Per Rita Dalla Chiesa questo è stato un Natale parecchio difficile. A dirlo è stata lei stessa in un’intervista al settimanale Vero.

Questi due ultimi anni, infatti, sono stati caratterizzati dal dolore. Prima la perdita del genero Massimo Santoro, poi quella del suo storico comapgno di vita Fabrizio Frizzi e poi altre vicende private.

Ma nonostante il grande dolore nel cuore, la conduttrice è risucita a passare un sereno Natale in famiglia, cercando di donare serenità al più piccolo di casa, il nipotino Lorenzo. “È stato un Natale molto complicato – dice a Vero -. Lo abbiamo trascorso insieme alla numerosissima famiglia di mio genero. Abbiamo festeggiato con un profondo magone nel cuore, ma senza darlo a vedere a mio nipote Lorenzo che ha potuto giocare e distrarsi con i suoi cuginetti”.

Sempre al settimanale, Rita Dalla Chiesa ha raccontato di aver perso tanto nella sua vita, ma di non essersi mai arresa. “Ho cercato di andare avanti, non potevo fermarmi, nonostante il grande dolore, perché non potevo rischiare che si fermassero le persone che amo – ha aggiunto -. In questo momento il mio obiettivo più importante è la serenità di mia figlia e mio nipote”.

ilgiornale.it

Tag:, , , , ,