Addio a Albino Longhi, storico direttore del Tg1

Il giornalista Rai era nato a Mantova nel 1929

Albino Longhi

È morto Albino Longhi. Giornalista, dal 1969 in Rai, storico direttore del Tg1, era nato a Mantova nel 1929. Aveva diretto la testata della rete ammiraglia per due volte, dal 1982 al 1987 e poi per un breve periodo nel 1993.

«Un professionista straordinario con una umanità, lucidità e senso della notizia fuori dal comune. Albino Longhi è stato un pezzo importante della storia Rai e per questo ci stringiamo alla famiglia in un momento di dolore». Queste le parole della presidente della Rai Monica Maggioni e del direttore generale Mario Orfeo.

«Albino Longhi – continuano – nel corso della sua lunga carriera giornalistica, che l’ha portato più volte a dirigere il Tg1, ha lasciato un segno e accompagnato il cammino di tanti colleghi che hanno avuto l’occasione di poter lavorare al suo fianco. La sua scomparsa riempie di dolore ma in questo momento ciò che vogliamo ricordare è la grande lezione di giornalismo che ci ha lasciato, la libertà che ha sempre professato ed esercitato nella professione, e quella umanità e quel tatto che gli hanno sempre consentito di gestire al meglio situazioni complicate»

La Stampa

Tag:, , , , , , , , , , ,